annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Primo drone fpv e primo volo

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Primo drone fpv e primo volo

    Ciao a tutti, mi sono da poco cimentato nella costruzione di un drone e proprio ieri dopo un mese di attesa corrieri e saldature varie ho fatto il mio primo volo.

    Essendo la prima volta e avendo pochissima sensibilità ho mandato il drone su una pianta alta circa 10/12 metri facendolo poi cadere e arrecandogli anche qualche danno.

    Forse la mia configurazione è troppo racing per essere la prima volta?
    C'è modo tramite Betaflight di limitare il Throttle al 40/50% ?

    Questa è la mia configurazione:

    FRAME: Strech X5
    FC: F722S
    ESC: F50PRO
    MOTOR: Mamba 2007 2650KV Brushless
    CAM: Foxeer Micro Predator 4
    VTX: ImmersionRC Tramp HV 5.8Ghz
    GOGGLE: Eachine EV200D
    RX: Frsky R-XSR mini
    RADIO: Taranis Q X7
    LIPO: Tattu R-Line 1300mAh 14.8V 4S

    Grazie anticipatamente!

  • #2
    Io , essendo come te alle prime armi, volo in acro trainer ed ho impostato 20° massimo (che è un gran aiuto), per il gas potresti impostate il limite sulla radio che forse è la cosa piú facile da fare e lo puoi fare anche "al volo".
    Nei pid ho impostato anche feedforward a 20, il dronino è diventato molto docile.
    Ultima modifica di zerogravity; 23 marzo 20, 18:18. Motivo: Errori grammaticali.

    Commenta


    • #3
      i suggerimenti dati sono molto utili ;-) oppure si può anche agire sui rates riducendoli e appunto abbassando un pò con thottle limit. Si trovano diverse guide sul sito Oscar Liang.
      Vola anche a vista se hai poca esperienza, aiuta a capire come reagisce il modello in base alla direzione che dai
      Ultima modifica di bass11; 23 marzo 20, 20:39.
      Canale Youtube
      Facebook
      Telegram

      Commenta


      • #4
        bass11 Si, proprio come dici tu..ancora non ho mai indossato gli occhiali se non per pura curiosità a drone fermo.

        Intanto devo aspettare i pezzi di ricambio (RX e VTX andati persi nell'erba alta....andranno protetti meglio....) nel frattempo mi alleno con il simulatore per poi ripartire con il throttle limitato.

        zerogravity te quindi hai limitato il gas sulla radio e nel pid di Betaflight ? Hai qualche suggerimento per le prime Lipo?
        Io quando lo avvio l'ansia mi assale e il primo crash causato da uno "sgassata" fortuita che me lo ha mandato a 12 metri su una pianta.....non mi aiuta.

        Commenta


        • #5
          Luca C guarda il gas l'avevo limitato solo per la prima volta impostando sulla una curva che arrivava al massimo al 65%, poi l'ho eliminata dopo il primo volo, invece le altre impostazioni le stò usando ancora e mi trovo benino (nella mia totale incapacitá) .
          Poi purtroppo con sto casino della quarantena stò volando solo nei garage, il poco spazio è un bel casino.
          In pratica sono in queste condizioni :
          https://youtu.be/BxbWmmaoqvo
          Il mio dronino non è sicuramente potente come il tuo ma come vedi è molto morbido nei movimenti, sono in hovering con il 36/37% del gas ma resta tutto gestibile,
          per le lipo semplicemente non tiro troppo il collo, poi sto volando veramente ma veramente piano.
          Ultima modifica di zerogravity; 24 marzo 20, 11:08.

          Commenta


          • #6
            Luca C
            zerogravity
            Per "addomesticare" all'inizio i vostri racer consiglio di seguire il suggerimento di bass11 e non agire sul gas, ma sui rates.
            Non serve infatti abbassare il gas se il modello e' troppo sensibile agli stick direzionali(pitch/roll e Yaw).
            Nella pagina dei PID di Betaflight, ci sono anche i rates.
            Ci sono 3 colonne per i rates.
            La prima ( rates e basta) correla la sensibilita' degli stick ai movimenti del drone(pitch/Roll/Yaw) in modo lineare, rendendo piu' o meno pendente la curva di risposta.Di default mi sembra che questi rates siano impostati a 1, ma, per i primi voli, potete abbassarli anche a 0.2 / 0.3 e vedrete che il modello diventa un agnellino. Per capire l'effetto potete guardare sia i gradi/sec che vi appaiono a fianco delle impostazioni, oppure semplicemente il movimento della figurina del drone, sempre presente nella pagina.
            La seconda sono i SUPER RATES che modificano la pendenza della curva agli estremi del movimento degli stick: all'inizio potete lasciarli a zero: vi serviranno solo quando comincerete a fare le capriole.
            La terza sono gli EXPO RATES che invece modificano la curva vicino alla posizione neutra dello stick. All'inizio potete impostarli ad un valore alto (0,7 0,8 0,9) in modo da rendere meno sensibile il modello alle piccole variazioni degli stick.
            In questo modo potete cominciare a volare da subito in Acro Mode, perche' il drone sara' molto docile e sicuramente non schizzera' a 12 metri in frazioni di secondo e non scalcera' come un cavallo imbizzarrito.
            Man mano che ne acquisite il controllo, provvederete ad alzare gradualmente Rate e Super Rate e ad abbassare l'EXPO RATE, sempre controllando gli effetti sulla figurina della pagina, prima di passare al volo reale
            A seconda della vostra FC si potranno impostare piu' profili di rates, che potrete selezionare associando ad es. un potenziometro della radio. In questo modo potrete, ad es. fare 3 scale di impostazioni a sensibilita' crescente e provarle poi in campo per vedere con quale riuscite a volare meglio, avendo fatto una sola sezione di modifica in Betaflight.
            JJRC H8C /Eachine Wizard X220/Eachine QX65/JJRC H31/DJI Mavic Air
            Phantom 1.1.1, gimbal, SJ4000 e Gitup GIT2
            Eachine ET526 / Eachine LCD5800D 5.8GHz 40Ch FPV

            Commenta


            • #7
              Luca C perdonami ma invece di quotare il tuo messaggio l'ho modificato.
              Ho cancellato i ringraziamenti per Gianni ... Sorry

              Il messaggio di Frenky88 è stato spostato in una nuova discussione
              https://www.dronerc.it/forum/forum/c...ri-non-partono
              Ultima modifica di Pier2162; 25 marzo 20, 13:00.

              Commenta


              • #8
                gianni_BT grazie! Io mi son limitato al parametro feedforward e già mi trovo benino, ora però mi hai messo la pulce nell'orecchio e proverò le impostazioni che hai consigliato

                Commenta


                • #9
                  Pier2162 ok ok ma in quel momento ho pensato fosse vietato ringraziare!!

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da zerogravity Visualizza il messaggio
                    gianni_BT grazie! Io mi son limitato al parametro feedforward e già mi trovo benino, ora però mi hai messo la pulce nell'orecchio e proverò le impostazioni che hai consigliato
                    Ovviamente, se non si fosse capito, si tratta di un processo di presa di confidenza. Partite da impostazioni molto conservative. Se poi vedete che riuscite a dominare bene il modello, spostatevi verso quelle piu' spinte. Il mio consiglio e' quello di non avere fretta e, se avete un racer, di volare da subito in acro. Io trovo inutile, con un racer, partire magari con un modello sveglio, ma che gestite solo con le modalita' stabilizzate. Quando passerete al modo acro, dovrete ricominciare da capo e avrete preso le brutte abitudini(ad es. quella di non capire che in acro, se mollate gli stick, il modello continua esattamente come prima). Meglio quindi partire con rates da lumaca o agnellino, ma imparare da subilo il pilotaggio in acro: velocita' e acrobazie verranno pian piano.
                    JJRC H8C /Eachine Wizard X220/Eachine QX65/JJRC H31/DJI Mavic Air
                    Phantom 1.1.1, gimbal, SJ4000 e Gitup GIT2
                    Eachine ET526 / Eachine LCD5800D 5.8GHz 40Ch FPV

                    Commenta

                    Sto operando...
                    X