annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Schermatura Compass?

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Schermatura Compass?

    Stavo guardando questo video, lo trovo veramente impressionante:



    ...qualcuno ha sperimentato soluzioni di schermatura, e se si quali e sopratutto come?

  • #2

    Commenta


    • #3
      Si utilizzano fogli di rame autoadesivi collegati a massa, interposti tra fc e compass/gps.
      Bisogna fare attenzione a non creare cortocircuiti.
      Si fanno per evitare interferenze elettromagnetiche generate dai cavi di potenza, dagli esc e dai motori.
      Molto facile da eseguire su droni con GPS all'interno della scocca, come in questo video
      https://youtu.be/ixBdFsjUTGs
      Ultima modifica di Pier2162; 20 novembre 20, 21:33.
      Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

      Commenta


      • #4
        Grazie Capo:
        Il rame adesivo lo conosco bene siamo buoni amici e l'ho usato diffusamente nella costruzione di bassi e chitarre elettriche, esattamente come il giovanotto del video, diciamo che montandoci dei motori, una FC e un GPS potrei far volare il mio Fender del 77 senza problemi.

        Parlando di droni, nella fattispecie questo
        https://www.banggood.com/ZJWRC-140mm...?rmmds=myorder

        o, che ne so quest'altro (casualmente li ho comprati ambedue)
        https://it.aliexpress.com/item/10050...3b824c4dh2mK24

        se schermassi la parte superiore (che è già in carbonio oltretutto), e magari interponendo un foglietto di rame (isolato con della vernice) tra le schede, pensi che sia tempo ben speso?
        Io vorrei montare GPS e bussola nella parte superiore del drone evitando di usare uno stilo, che pesa davvero troppo

        Commenta


        • #5
          Mah...credo che tutto aiuta, ma anche che l'elettronica oggi soprattutto nella robotica volante sia molto più affidabile e curata di qualche anno fa.
          Stimare o supporre un miglioramento senza misurare è però un'altra cosa.
          Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

          Commenta


          • #6
            no, certo: mi chiedevo solo se valesse la pena di perder tempo su questo o se si fa prima a piazzare il compass in alto come il buonsenso comanda.
            Ho letto in giro che comunque più i fili delle schede sono corti (e arrotolati) meno disturbi generano.

            Commenta


            • #7
              Nei modelli piccoli è importante che compass e gps siano fuori dal campo magnetico generato dai motori, che per le dimensioni del telaio risultano essere molto vicini tra loro.
              Per i cavi, si, è vero, se non sono cavi schermati. L'arrotolarli attorno al cavo di massa o intrecciarli con esso (preferibile) elimina una buona parte dei disturbi.
              Un cavo percorso da correnti elettriche diventa in pratica una antenna trasmittente, andrebbero misurate le frequenze per vedere se effettivamente disturbano.
              L'esempio della bussola nel video che hai postato dimostra solo che si generano correnti elettromagnetiche, che non è detto che disturbino le frequenze di lavoro del gps, per esempio.
              Il compass invece si che viene disturbato perché funziona proprio come una bussola magnetica anche se miniaturizzata in un componente elettronico.
              Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

              Commenta


              • #8
                quindi il GPS lavora comunque anche se piazzato direttamente sopra, o dietro come in tanti droni che stanno girando adesso, mentre è la bussola (ovviamente) a risentirne di più.
                Lo tengo presente e ci lavoro su
                devo trovare il modo di interporre qualcosa di rame tra una scheda e l'altra senza cortocircuitare tutto e creare un buco nero

                Commenta


                • #9
                  Pier2162

                  Ma inserire invece il modulo da schermare in un involucro metallico, o rivestirlo di rame adesivo?

                  Commenta


                  • #10
                    No. Non puoi schermarlo tutto, deve poter ricevere i suoi segnali senza venir disturbato dalle onde spurie generate da schede, cavi o motori nelle vicinanze.
                    Non ha senso, sarebbe come mettere il tuo cellulare in una cassa metallica, non riceverebbe più nulla.
                    Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

                    Commenta


                    • #11
                      Non ho visto il video, ma pare che il migliore sia il MU metal, che è fatto apposta, solo che è più raro del vibranio!

                      https://it.wikipedia.org/wiki/Mu-metal

                      Comunque, arducopter, al contrario del resto, ha il compass mot test che ti dice con un numero preciso come sei messo ad interferenze, e se è necessario montare schermature.
                      Invece, contrariamente a quanto si crede, il GPS è parecchio sensibile ai disturbi e NON esiste un test per verificarlo. Ne ho già beccati un paio (sul forum internazionale) che lamentavano un FIX lento ... allontanato il GPS dalla VTX il problema si è magicamente risolto. Il problema è che quando stai facendo un quad che sta in un palmo di mano spesso non hai molto da allontanare, per ovvie ragioni di spazio

                      Commenta


                      • #12
                        Ah se guardi il wiki di arducopter alla sezione dedicata ai gps BN 220 180, dicono di mettere uno strato di alluminio sotto al gps allo scopo però di aumentarne la "sensibilità". Non ho idea se possa essere utile se il plate superiore del tuo telaio è poco più grande del GPS stesso, ecco questo sarebbe da provare

                        Commenta


                        • #13
                          ho due GPS, il 180 e l'880, entrambi possono trovar posto su supporti più ampi della loro base.
                          Bella idea.

                          Commenta

                          Sto operando...
                          X