annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Settaggio canali e modes...

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Settaggio canali e modes...

    Nel caso specifico parlo di un turnigy evolution che con INAV ed il software interno trovo piuttosto flessibile. Non posso fare ancora paragoni operativi essendo il primo che utilizzo ma avendo cmq esperinze in radiocomandi e apparati radiocomandati. Ora la domanda.
    Ho 8 canali di cui 4 dedicati ai consueti comandi (throttle, yaw, pitch, roll) un altro (in numero 5) è dedicato al volo (ancora non ho compreso la funzione specifica). Rimangono il 6 (switch a due posizioni) il 7 ed 8 (switch a tre posizioni). Con il 6 comando arm/disarm e mi rimangono gli altri due. Ora le funzioni disponiili sul TX ed impostabili da inav sono molte e mi chiedevo quante e quali conviene avere attivate. Al momento ho impostato così:
    switch canale 7:
    pos 1) nav position hold - pos 2) vuoto - 3) nav RTH
    switch canale 8:
    pos 1) angle - pos 2) vuoto - 3) kill switch.
    MI sembra che più di queste combinazioni non posso averne altre perchè cmq lo switch deve avere una posizione "zero".
    Ho detto giusto o sbaggli oqualcosa?


  • #2
    Di solito si usa uno switch a 3 posizioni per decidere le modalita' di volo: Angle(stabilizzato), Horizon(stabilizzato senza limite di angolo di rotazione), Acro (completamente manuale, senza stabilizzazione).
    Io utilizzo uno switch a 2 posizioni per attivare il buzzer(che serve da ricerca in caso di caduta ad es. in erba alta).
    Se il modello supporta RTH, va bene lo switch che hai impostato. Per un racer puro che non supporta RTH, uno switch a 2 posiz. si puo' utilizzare per attivare il Failsafe e forzare l'atterraggio e l'arresto motori.
    Qualcuno utilizza uno switch per attivare/disattivare l'air mode: di fatto serve solo se fai capriole(ti mantiene un minimo di controllo anche se hai il Throttle tutto a zero), per cui puoi attivarlo semplicemente in corrispondenza dei modi Horizon e Acro, cosi' che viene disabilitato in Angle quando non serve. Poiche' provoca qualche problema in fase di atterraggio, si puo' passare in Angle in quel momento e risparmiarsi lo switch dedicato.
    Ultima modifica di gianni_BT; 17 novembre 19, 18:22.
    JJRC H8C /Eachine Wizard X220/Eachine QX65/JJRC H31
    Phantom 1.1.1, gimbal, SJ4000 e Gitup GIT2/ DJI Mavic Air
    Eachine ET526 / Eachine LCD5800D 5.8GHz 40Ch FPV

    Commenta


    • #3
      Grazie, indicazioni molto chiare ed utili. MI sembra di capire che i mode (angle, acro, ecc) sono impostabili selezionandoli dal software (io sto usando ora INav) ...giusto?

      PS: nel frattempo ho fatto piccoli upgrade hardware.
      - interruttore on/off sulla radio per evitare di dover staccare la batteria;
      - attivazione telemetria batteria su TX(Tunrigy Evo) / RX (FS.XB6) sul quale c'è la predisposizione. Quindi è sufficente saldare un cavetto sul terminale BAT (quello centrale) dello spinotto inferiore (basta un solo cavetto) e si ha il monitoraggio batteria;
      - installazione spinotto per rimozione rapida GPS. Ma qui qualcosa non torna...pensavo che togliendo il GPS e disattivandolo su INAV, si potesse volare indoor, invece INAV non mi fa armare perchè manca la bussola. E' normale? Se si come si fa a volare senza GPS.
      Ultima modifica di vince59; 18 novembre 19, 00:58.

      Commenta

      Sto operando...
      X