annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

tema batterie

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • tema batterie

    Salve, di certo avrete gia affrontato questo argomento ma vorrei chiedere se è normale per tutti che le batterie si sciupino cosi velocemente come è successo a me.
    Per la precisione ho 5 batterie da 3.7 v e 500mha che sono tutte "gonfie" dopo averle utilizzate 2 o 3 volte ciascuna.
    Grazie per le risp

  • #2
    No, non è normale se vengono utilizzate correttamente e soprattutto conservate correttamente quando non utilizzate.
    Le regole principali sono :
    1) mai scaricare le batterie sotto i 3v ovvero non attendere mai che il drone arrivi al punto di atterrare da solo per batterie scariche o peggio scaricarle di proposito.
    2) non caricare mai le batterie oltre il valore di 4,2V
    3) non caricare le batterie quando sono calde
    4) non conservare le batterie inutilizzate per lungo tempo scariche o peggio cariche. La tensione di storage (immagazzinaggio) è 3,8V inteso come valore di cella (per batterie a più celle si moltiplica tale valore per il numero delle celle).


    È meglio utilizzare un caricabatterie "serio" che preveda programmi specifici per il tipo di batteria che si utilizza (lipo nello specifico) e non fidarsi di quegli aggeggi usb o caricatori multipli venduti come miracolosi che in realtà apportano più danni che benefici alle batterie.
    Ricordarsi di acquistare sempre batterie di qualità con coefficiente di scarica "C" adatto.

    Detto ciò, se uno o più punti citati ti fanno pensare "si, l'ho fatto" hai già la risposta.


    ​​​​​​
    ​​​​
    Ultima modifica di Pier2162; 17 maggio 20, 19:14.
    Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

    Commenta


    • #3
      Grazie Pier.
      Si,..direi di aver toppato quasi in tutti e 4 i punti da te elencati.
      Per quanto riguarda il punto 2 devo precisare che ho utilizzato un alimentatore con output 5.0 V al quale ho attaccato il multiplo 4 in 1.
      Forse mi sono salvato solo nel punto 3.
      Detto questo quindi che caricabatterie mi consiglieresti?
      Grazie 1000 in anticipo

      Commenta


      • #4
        Il cavo 4 in 1 è proprio da eliminare, perché utilizzandolo non hai la certezza che le batterie siano tutte allo stesso livello di scarica, ed i il rischio che una o più batterie vengano sovraccaricate o non caricate correttamente è piuttosto alto.
        Per batterie 1s non ha senso spendere molto in un caricabatterie, ma se vedi l'acquisto nell'ottica di un utilizzo futuro con batterie a più celle allora è giustificato.
        Io ti consiglio l'imax b6 ac (versione con alimentatore integrato), costa poco e va bene.
        Se invece hai già un alimentatore tipo pc, da 12v, puoi optare per il b6 mini.
        Le batterie vanno poi caricate a corrente di 1/2C (200~250 mAh per le tue da 500 mA) una alla volta.
        Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

        Commenta


        • #5
          si...ho in ottica anche un altro acquisto perciò proverò come da tuo consiglio graziev 1000

          Commenta


          • #6
            altro dubbio....secondo te è corretto un utilizzo di batterie con amperaggio superiore?...io ne ho alcune da 750 ma vedo che sono pubblicizzate anche fino a 1000 mh per il mio x5...mi pare strano però. Oltretutto secondo me non c'è molo guadagno in niente per il fatto che sono molto piu pesanti

            Commenta


            • #7
              Normalmente si tollera un aumento della capacità fino al 25% rispetto alle batterie originali, oltre non si hanno guadagni apprezzabili in termini di tempo di volo proprio perché per il maggior peso i motori sforzano di più consumando maggior corrente.

              Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

              Commenta


              • #8
                Aggiungerei che, se si tratta di quad con motori a spazzola, non solo oltre la soglia del 25/30% non si hanno miglioramenti del tempo di volo a causa del peso, ma la stessa causa riduce la vita dei motori, gia' di per se' non troppo lunga
                JJRC H8C /Eachine Wizard X220/Eachine QX65/JJRC H31/DJI Mavic Air
                Phantom 1.1.1, gimbal, SJ4000 e Gitup GIT2
                Eachine ET526 / Eachine LCD5800D 5.8GHz 40Ch FPV

                Commenta


                • #9
                  si..confermo motori a spazzola. Infatti sono d'accordo...
                  Vorrei fare anche una domanda, cosa ne pensi del caricabatterie ISDT Q6 plus, oppure anche il nano a 200W? pare siano rivoluzionari visto che per ora l'imax mi pare arrivi a 80W. Per il mio caso sono sufficienti senza problemi ma quesi ISDT sono molto interessanti

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X