annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

ATM09 nuove aree di volo consentite e vietate

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • ATM09 nuove aree di volo consentite e vietate

    Salve, da qualche tempo è attiva la nuova mappa che col tempo sta avendo anche delle modifiche importanti.

    Per anni i droni non potevano volare in ampie aree in prossimità di aereporti. Ora ci troviamo ad avere alcune zone con meno limitazioni (da gennaio 2021 anche volo in zone urbane con alcune tipologie), mentre sono nate molte nuove aree no fly ritenute a rischio perché frequentate da elicotteri o eliporti, piccoli campi di parapendio etc etc a livelli di grandezza quasi degli aereoporti anche dove magari vola un solo mezzo in due mesi. Situazioni cioè veramente piccole

    Volevo sapere la situazione dalle vostre parti e se trovate delle incongruenze. Nella mia zona nell'arco di 100km siamo passati da due piccole zone... a tutto inibito al volo, se non in alcune fasce con altezze a scalare.
    Canale Youtube
    Facebook
    Telegram

  • #2
    Ciao.
    Dalle mie parti ancora tutto come prima, lo strano è che mancano i campi volo per gli ultraleggeri.
    Sono a conoscenza di ben 3 campi nel raggio di una quindicina di km da casa mia, ma nessuno di essi (regolarmente autorizzati da Enac) è riportato sulle mappe in d-flight come zona no fly.
    Sulla mappa sono ben visibili le piste ed i nomi delle aviosuperfici.
    Sono invece ben presenti sulle mappe fornite da Enav...
    Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

    Commenta


    • #3
      Si ma se sono zone D (danger), puoi volare prestando la massima attenzione al traffico (devi dare la precedenza a tutti) presente e alle attività svolte in quella area. Da me sono comunque aumentate le zone D.

      Una buona definizione di area D sta su wikipedia ... la incollo qui sotto

      La zona D (zona pericolosa o danger area) è uno spazio aereo di definite dimensioni entro il quale possono svolgersi, in determinati orari, attività pericolose al volo degli aeromobili.[1]

      Questa restrizione è applicata quando il pericolo per gli aeromobili non ha portato all'istituzione di un'area regolamentata o vietata. Lo scopo è di richiamare l'attenzione degli esercenti e dell'equipaggio di condotta, sulla presenza di pericolo potenziale, lasciando loro la facoltà di giudicare se tale pericolo rischia di compromettere la sicurezza degli aeromobili.
      Ultima modifica di picoely; 01 ottobre 20, 09:56.

      Commenta


      • #4
        Comunque il problema vero sono i parchi, non segnalati su D Flight e ovunque in Italia

        Commenta


        • #5
          Non sono zone D.
          Per i parchi, meno male che c'è internet, almeno anche se ci si sposta dalle proprie zone si può informarsene della presenza o meno.
          Tanto è sempre l'ente parco ad avere l'ultima parola...
          Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

          Commenta


          • #6
            Da me hanno aumentato solo le zone D, oltre alla linea di costa. A proposito da oggi, finalmente, si può volare sul mare partendo dalla costa!

            Commenta


            • #7
              Non parlo di aree D... per quelle meglio guardare le mappe, intendo come dice Pier, aree dove non si può più volare o con le altezze a scalare, ATM09
              La pericolosità dei droni in queste zone o inserimento nelle mappe è data dalla presenza di altri mezzi volanti, però in molti, troppi casi sono posizionate male o ampie a dismisura (magari passa un velivolo o parapendio in 6 mesi).


              Nel mio caso è un incubo, sarà anche vero che ci sono aree di 25 e 45 metri ma molte sono urbane e a nord tutte montagne. Questo in un tratto di 100 km (dove prima c'era solo un piccolo aeroporto) era tutto libero. Da lì a fare il rosso perpetuo ne passa resta libero a sud
              https://postimg.cc/fVyZzyYD

              Guardando però la pericolosità per le persone dei droni C0 che potranno volare in città non riesco capire l'intelligenza di fare aree di questo genere con limitazioni eccessive.

              Temo sarà un po' problematico per chi sarà in aerea rossa perché non vorrei fossero delle zone predefinite (esempio 10 km area piccola, 15 media etc) senza considerare appieno i reali rischi, se non quello di impedire i droni di alzarsi

              ​​​​​


              Ultima modifica di bass11; 01 ottobre 20, 16:09.
              Canale Youtube
              Facebook
              Telegram

              Commenta


              • #8
                Mi sono un po' informato... Ma credo mi manchi ancora qualche pezzo

                Su mappa D-FLIGHT le ATM09 potrebbero non essere tutte corrette quindi per certo vale la circolare Enac con le sue formule. Quando era uscita l'avevo riportata anche nei miei articoli sui regolamenti. Comunque è questa https://www.enac.gov.it/la-normativa...rcolare-atm-09

                Da qui mi viene il dubbio che anche aree non ancora segnalate possono avere un divieto in un certo raggio secondo la circolare
                Canale Youtube
                Facebook
                Telegram

                Commenta


                • #9
                  Io ci tengo molto al discorso ATM09... se prima era un regolamento "non aggiornato" o compatibile con le esigenze attuali, anche le aree andrebbero analizzate con cura.

                  Ci saranno degli studi che stabiliscono le dimensioni di decollo in lunghezza e larghezza ma poi chi va a verificare se non siano meno sensate delle CTR enormi che avevamo prima? Sicuramente i dronisti saranno gli ultimi a essere considerati / interpellati, sei costretto volare al di fuori e fine. Chi ha ha necessità di registrare l'area fa richiesta e se passa prende tutti i diritti. Qui abbiamo alcune aree ATM09 tutte vicine, metà però sono utilizzate due volte l'anno. Non trovo il senso di non poter volare dato hanno le stesse restrizioni di un areoporto, anche a grandi distanze e fuori città... Penso saranno gestite sempre da Enac anche in futuro
                  Canale Youtube
                  Facebook
                  Telegram

                  Commenta

                  Sto operando...
                  X