annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

chiarimenti per droni ad uso ludico

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • chiarimenti per droni ad uso ludico

    Ciao a tutti, scrivo perchè vorrei prendere un drone a puro scopo ludico, per fare riprese di paesaggi, foto e video con la ragazza o amici, o dei vari posti che visito. Ho cercato di capire il regolamento enac ma non mi sono chiare molte cose quindi chiedo a voi piu esperti in materia prima di fare errori indesiderati.

    se ho ben capito tutti i droni sopra i 300 g necessitano assicurazione e iscrizione e non possono esser usati nelle "zone critiche" quindi città, centri abitati, o simili. è corretto?
    nel caso io comprassi un drone con peso inferiore ai 300g posso usarlo liberamente senza assicurazioni, patentini, registrazioni ecc? posso usarlo anche in città ( esempio se visito città per fare riprese dall'alto ecc) o montagna o paesini, insomma un po ovunque (ovviamente escludendo zone aeroportuali o con divieto di volo) magari anche spiagge ecc?

    porto due esempi che mi vengono in mente, dji tello (80g) e bugs 5(400g), il tello è usabile "ovunque" mentre il bugs oltre a non poterlo usare ovunque dovrei pure assicurarlo e registrarlo?

    ultima cosa ho visto un "dobby drone" che con il peso rientra sotto i 300g, però ho notato che non ha para eliche, questo limita l'utilizzo tipo in posti abitati ecc?

    scusate per le molte domande ma ho molti dubbi e prima di investire soldi vorrei esser totalmente sicuro e al corrente di cosa posso e dove e come. grazie per il vostro tempo.

    ps: mi servirebbe anche un consiglio per un drone eventualmente sotto i 300g se tutto corrisponde a ciò che ho capito, che abbia buona risoluzione foto e video, magari attorno ai 1080. non so se potete rispondermi qui o se serve che apro un altro post.

  • #2
    Ciao.
    I droni ad uso ludico sono classificati come aeromodelli ed il loro utilizzo è regolamentato dal capitolo VII del regolamento enac, di cui qui trovi un sunto
    https://www.dronerc.it/forum/forum/d...ndotta-di-volo
    Tutti gli altri utilizzi sono intesi per droni classificati come APR e SAPR, sebbene l'utilizzo dei modelli sotto i 300 gr. non richiedono attestati per il pilota e registrazione per il drone, il regolamento di questo forum vieta le discussioni di tutto ciò che non viene utilizzato come aeromodello.
    Relativamente alle riprese di proprietà private e non, veicoli di cui siano leggibili le targhe, o persone riconoscibili nel filmato o foto (siano esse anche amici) non va sottovalutata la questione privacy.
    ​​​​​
    Ultima modifica di Pier2162; 29 agosto 18, 21:14.
    Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

    Commenta


    • #3
      quindi io se prendo un qualisasi drone anche con peso superiore a 300g non ci sono problemi?

      quindi se vado a visitare una citta o un paesino, con nessun drone posso fare una bella panoramica o una foto a me e amici (rispettando privacy)?

      Commenta


      • #4
        Se lo usi come aeromodello puoi prendere un drone con peso massimo fino a 25 kg.
        Per l'uso specifico che intendi farne puoi trovare le risposte in questo articolo

        https://www.dronezine.it/faq-droni-3...e-uguale-03kg/

        Ma ripeto, si tratta di SAPR e qui non è consentito parlarne.
        Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

        Commenta


        • #5
          no io non intendo usarlo come SAPR che cioè per uso lavorativo, ho specificato che le riprese e le foto sono a scopo personale, per avere dei ricordi, non per lucrare.

          Commenta


          • #6
            Purtroppo non puoi volare su case, auto, persone, strade, aeroporti e aree pertinenti (CTR), caserme, centrali elettriche e così via. Per farlo occorrono dei permessi speciali che vengono rilasciati solo per seri motivi professionali e solo a piloti abilitati. Per uso ludico puoi sorvolare campi, boschi, dirupi et similia ma sempre chiedendo il permesso al proprietario del terreno se non è demaniale.
            Ultima modifica di Rigothamus; 29 agosto 18, 23:58.

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da woltronx Visualizza il messaggio
              no io non intendo usarlo come SAPR che cioè per uso lavorativo, ho specificato che le riprese e le foto sono a scopo personale, per avere dei ricordi, non per lucrare.
              L'uso hobbystico, ovvero l'uso come aeromodello, è regolamentato dall'art. 35 del regolamento ENAC. In estrema sintesi, devi volare in un luogo isolato, lontano da edifici, strade, auto, ecc.
              I sub 300g o altro sono invece per un uso come SAPR, ma ti servono degli attestati ENAC rilasciati da enti autorizzati, ma qui non è il posto giusto per parlarne, in questo forum si parla solo di aeromodelli.

              Commenta


              • #8
                e nel caso di un drone giocattolo con dicitura 12+ in paesi tra le case, in città, si può usare? sempre con telecamera ovviamente.

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da woltronx Visualizza il messaggio
                  e nel caso di un drone giocattolo con dicitura 12+ in paesi tra le case, in città, si può usare? sempre con telecamera ovviamente.
                  Dovrebbero essere esenti.
                  I droni con marchio CE classificati come giocattoli (es il Syma X5 o derivati), utilizzabili da minori di 14 anni, dovrebbero essere esenti da regole in quanto giocattoli e in quanto per loro non si applicherebbero le Regole dell'Aria ENAC né il regolamento sui mezzi a pilotaggio remoto.

                  Nelle regole dell'aria ENAC trovi le seguenti definizioni:

                  “aeromobile giocattolo”, un aeromobile senza pilota, progettato o destinato, in modo esclusivo o meno, ad essere usato a fini di gioco da parte di bambini di età inferiore a 14 anni [errata corrige definizione SERA 129 bis];
                  “aeromodello”, un aeromobile senza pilota, diverso dagli aeromobili giocattolo, con una massa operativa non superiore ai limiti prescritti dall'ENAC, che è in grado di effettuare un volo prolungato nell'atmosfera e che è utilizzato esclusivamente a fini di esposizione o di attività ricreative [errata corrige definizione SERA 95 bis];
                  Al paragrafo 4 dell'art. 1 trovi la seguente affermazione:

                  Il presente Regolamento non si applica agli aeromodelli e agli aeromobili giocattolo. I requisiti relativi alle operazioni degli aeromodelli sono contenuti nel Regolamento ENAC “Mezzi Aerei a Pilotaggio Remoto”.
                  Qui è scritto che le regole dell'aria non si applicano ad aeromodelli e aeromobili giocattoli, mentre il regolamento ENAC sui mezzi aerei a pilotaggio remoto si applica solo agli aeromodelli, non agli aeromobili giocattolo.
                  Per questa categoria, in sintesi, non trova applicazione nessun regolamento ENAC e la cosa farebbe scopa con le dichiarazioni di ENAC stessa (riportate da pagine online dedicate ai moltirotori/SAPR), che ha dichiarato che gli aeromobili giocattolo NON sono di sua competenza e NON intende normarli.
                  Per quanto ovvio, sugli aeromobili giocattolo si applicano le leggi vigenti (privacy e codice civile/penale) per cui non è che puoi svolazzare allegramente in giro senza conseguenze...

                  Commenta


                  • #10
                    e per quanto riguarda la possibile modifica che verrà fatta entro fine anno per mettersi al pari del regolamento europeo? in quel caso ciò di cui parlano che sotto i 250g verrà considerato non pericoloso e di conseguenza utilizzabile anche in città e sopra persone, è sempre inteso per SAPR a uso professionale, o anche per uso come nel mio caso ludico?

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da woltronx Visualizza il messaggio
                      e per quanto riguarda la possibile modifica che verrà fatta entro fine anno per mettersi al pari del regolamento europeo? in quel caso ciò di cui parlano che sotto i 250g verrà considerato non pericoloso e di conseguenza utilizzabile anche in città e sopra persone, è sempre inteso per SAPR a uso professionale, o anche per uso come nel mio caso ludico?
                      Fintanto che non scrivono le regole qualsiasi risposta sarebbe solo una supposizione.
                      Personalmente non credo che faranno volare aeromodelli in città sopra le persone ...
                      Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

                      Commenta


                      • #12
                        quindi non credi adotteranno la stessa politica spagnola

                        Commenta


                        • #13
                          Si va verso un regolamento europeo. I regolamenti dei singoli stati verranno fatti convergere. Fino a che il nuovo regolamento europeo non sarà uscito e recepito dai regolamenti nazionali vale quello ENAC attuale. Il resto sono solo supposizioni, di certo sembra che si stia andando verso la "pericolosità" dell'oggetto basata su fattori oggettivi (peso, potenza, ecc), a cui corrispondono norme più stringenti. Trovo comunque difficile credere, come ha già detto Pier, che permettano ad AEROMODELLI anche sub 250g di volare in città senza permessi. Da quello che so oggi un SAPR sub 300g può volare in assoluta tranquillità in quelle che per altri SAPR sono operazioni critiche, ma devi registrarti all'ENAC, non è immediato.

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da woltronx Visualizza il messaggio
                            e nel caso di un drone giocattolo con dicitura 12+ in paesi tra le case, in città, si può usare? sempre con telecamera ovviamente.
                            Potrebbero essere esenti(ma il condizionale e' d'obbligo), ma difficilmente ci potrai fare dei filmati e delle foto decenti per le quali serve una motoristica brushless, un GPS e uno stabilizzatore, nonche' una camera non classificabile tra i giocattoli. Non mi pare esistano oggi modelli con queste caratteristiche e classificati 12+.
                            JJRC H8C /Eachine Wizard X220/Eachine QX65/JJRC H31/DJI Mavic Air
                            Phantom 1.1.1, gimbal, SJ4000 e Gitup GIT2
                            Eachine ET526 / Eachine LCD5800D 5.8GHz 40Ch FPV

                            Commenta


                            • #15
                              Buongiorno,
                              vi chiedo scusa anticipatamente, ma piu leggo e meno capisco...
                              io ho questo drone
                              https://www.tomtop.com/it/p-rm11376b...BoCHSwQAvD_BwE

                              cosa mi serve per usarlo?
                              che drone è? in quanto per acronimi non riesco a capirci nulla...
                              che differenza cè tra SAPR e APR? come posso capire le differenze?
                              e cosa mi servirà per usarlo? (da quando si modifica la normativa?)

                              p.s. vi chiedo di non parlarmi per acronimi, perchè purtroppo sono cosi ignorante al momento, che non capisco cosa siano (ho letto nel regolamento ENAC, i significati, ma non so nell'atto pratico come si distinguano i diversi modelli)
                              scusatemi se ai vostri occhi posso apparire tonto, ma proprio non mi sono mai approcciato a questo mondo, e sto partendo proprio da zero.

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X