annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Lipo su radiocomandi a 6V

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Lipo su radiocomandi a 6V

    Salve a tutti
    Volevo chiedere se qualcuno di voi ha usato una lipo 2s per un radiocomando a 6V di quelli alimentato dalle classiche 4 stilo.
    Ho ordinato il JJPRO X5 e il suo radiocomando è alimentato con 4 pile , nelle recensioni si sconsigliava l'uso delle Nimh , ho pensato di usare una lipo 2s , ma a quando è carica siamo su 8,4V non vorrei che questa piccola differenza anche se poca possa creare porblemi , pensavo di usare 1 o 2 diodi in serie , cosi da poter tosare 0,7V o 1,4V .

  • #2
    Invece di una Li-po potresti usare una Li-fe, la cui tensione di cella è 3,3V anziché 3,7V.
    A piena carica dovrebbe raggiungere non più di 7,2V a vuoto ma che con un minimo carico si stabilizza subito a 6,6V.
    L'unico problema, per così dire, è la necessità di doverla caricare con un caricatore "serio" tipo l'Imax B6 o uno dei suoi tanti cloni cinesi low cost, che poi puoi utilizzare per caricare anche la batteria del drone.
    In alternativa una 3s con circuito riduttore di tensione con integrato 7806.


    Clicca sull'immagine per ingrandirla.*  Nome:   cir5.jpg* Visite: 1* Dimensione: 29.5 KB* ID: 901091
    Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Drocon Bugs 6

    Commenta


    • #3
      Per le Li-Fe è inteso le batterie LiFePo4, perchè con questa sigla ne ho trovate parecchie su i grossi fornitori, nella versione pacchetto simile alle lipo , ho notato un costo considerevole,e difficile da inserire nel vano batteria, ma nello stresso tempo guardando ne fanno parecchie nel formato 18650 e 14500 della misura di una pila AA , quindi potrei sfruttare l'alloggiamento delle pile e metterci un coperchio nuvo con il connettore di carica e di bilancimento, la scelta a queste batterie puortroppo mi comporta a prendere un altro caricatore che gestisce anch ele Li Fe.
      Alla scelta del regolatore ci avevo pensato ma devo usare una 3s che prende più spazio e quindi tenerla fuori dal vano bateria, diventa troppo complicata.
      Nel frattempo faccio dei test con lipo e e diodi e un carico fittizio e l'andamento della tensione.

      Commenta


      • #4
        Non intendevo le LifePO4 ma i pacchi tipo questo
        € 16,66 | Vita Battery26650 6.6 V 2300 mAh 2S1PB Sostituire per il Piombo Acido SLA 6 V 4AH w/XT60
        https://s.click.aliexpress.com/e/CQQuUak
        Chiunque abbia usato Lipo ha comunque asportato il vano interno portabatterie.
        Per usare le 14500 avresti un problema : essendo le singole batterie da 3,7V o ne usi 2 in serie altrimenti dovresti collegarle 2 a 2 in parallelo e poi i due pacchi in serie, ma la cosa è sconsigliata perché avresti problemi nella ricarica.

        Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Drocon Bugs 6

        Commenta


        • #5
          Veramente io ho cercato in rete e in molti articoli non ne parla di celle al LiFePo4 e celle LiFe , credo che siano la stessa tipologia di cella , forse chiamate cosi per comodità di abbrevazioni

          http://www.uttei.enea.it/veicoli-a-b...terie-al-litio.

          https://www.aliexpress.com/store/gro...4b2f80f0mELbba

          Come avevo già scritto, le LiFe in versione pacchetto, costicchiano un po di più , vedi anche il link da te indicato, compresa spedizione viene 25€
          qiondi alal fi ho prendo 2 formato 18650 o 4 formato 14500.
          A riguardo delle 14500, beh! era sottointeso che se uso le sedi delle pile AA , le mettevo in configurazioni in serie e se uso 4 , 2 in serie e poi parallelo , ovviamante se le linguette nel vano batterie le posso invertire e por mettere il cavo di bilanciamento e quello di ricarica, ma questto è tutto da vedere al momento che ho il radiocomando.

          Commenta

          Sto operando...
          X