annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

consiglio per acquisto

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • consiglio per acquisto

    Ciao a tutti mi sono appena iscritto, vorrei un consiglio per acquistare un drone con una spesa massima di 200€

  • #2
    Dipende cosa ci vuoi fare col drone: racing? Fpv? Riprese e fotografia area?

    Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Pier2162 Visualizza il messaggio
      Dipende cosa ci vuoi fare col drone: racing? Fpv? Riprese e fotografia area?
      Semplicemente giocare fuori casa dato che ho molta campagna... perdonami se non uso la terminologia giusta ma sono neofita.

      Commenta


      • #4
        Avevo visto il Potensic T25, ma ho letto che nonostante sia un buon drone non è brushless

        Commenta


        • #5
          Innanzitutto il primo consiglio è di informarti relativamente ai regolamenti, che sono in fase di adeguamento alle nuove normative Europee.
          Ne stiamo parlando qui :
          https://www.dronerc.it/forum/forum/c...ento-enac-2020
          Per quanto riguarda il modello, gli MJX Bugs 4 o Bugs 5 potrebbero fare al caso tuo sia come budget che come qualità in generale.
          Sarebbe però meglio imparare a pilotare con un giocattolo prima di usare un brushless, per evitare di distruggerlo al primo volo...
          Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da Pier2162 Visualizza il messaggio
            Innanzitutto il primo consiglio è di informarti relativamente ai regolamenti, che sono in fase di adeguamento alle nuove normative Europee.
            Ne stiamo parlando qui :
            https://www.dronerc.it/forum/forum/c...ento-enac-2020
            Per quanto riguarda il modello, gli MJX Bugs 4 o Bugs 5 potrebbero fare al caso tuo sia come budget che come qualità in generale.
            Sarebbe però meglio imparare a pilotare con un giocattolo prima di usare un brushless, per evitare di distruggerlo al primo volo...
            Ne ho già distrutti due..
            il primo è durato mezza giornata,
            il secondo (Potensic U47 da 50€) mi ci sono talmente tanto divertito in questa maledetta quaramtena che alla fine ieri sera l'ho cotto. Diciamo che dopo due mesi riesco a pilotare "abbastanza" bene.

            Commenta


            • #7
              Meglio il MJX Bugs 4W o il 5W ?

              Commenta


              • #8
                Se non ti interessa la ripresa aerea,ma ti vuoi divertire, io punterei su un racing. Un buon racing per iniziare e volare a vista(l'unico tipo di volo consentito all'aperto e in aree non riservate) e' il Wizard X220S che arriva giusto al tuo budget.Probabilmente sarebbe meglio aggiungere una ventina di euro per una seconda batteria.
                Tra l'altro e' considerato aeromodello e non SAPR, per cui , a oggi, non si applicano patentino, registrazione etc.
                In linea di principio non serve neppure l'assicurazione, anche se io ti consiglierei comunque di farla.
                Questi oggetti nascono per volare in FPV, per cui, prima o poi, ti porrai il problema del visore/occhiali. Pero' ti assicuro per esperienza(io ho un X220 normale(non S) , ci si puo' divertire come pazzi anche volando a vista facendo acrobazie.
                JJRC H8C /Eachine Wizard X220/Eachine QX65/JJRC H31/DJI Mavic Air
                Phantom 1.1.1, gimbal, SJ4000 e Gitup GIT2
                Eachine ET526 / Eachine LCD5800D 5.8GHz 40Ch FPV

                Commenta


                • #9
                  Originariamente inviato da gianni_BT Visualizza il messaggio
                  Se non ti interessa la ripresa aerea,ma ti vuoi divertire, io punterei su un racing. Un buon racing per iniziare e volare a vista(l'unico tipo di volo consentito all'aperto e in aree non riservate) e' il Wizard X220S che arriva giusto al tuo budget.Probabilmente sarebbe meglio aggiungere una ventina di euro per una seconda batteria.
                  Tra l'altro e' considerato aeromodello e non SAPR, per cui , a oggi, non si applicano patentino, registrazione etc.
                  In linea di principio non serve neppure l'assicurazione, anche se io ti consiglierei comunque di farla.
                  Questi oggetti nascono per volare in FPV, per cui, prima o poi, ti porrai il problema del visore/occhiali. Pero' ti assicuro per esperienza(io ho un X220 normale(non S) , ci si puo' divertire come pazzi anche volando a vista facendo acrobazie.
                  L'ho appena visto... perdonami ma forse da non intenditore, anche l'occhio ha la sua parte.

                  Commenta


                  • #10
                    Dipende da cosa cerchi. Tutti i racer, ovvero i quadricotteri con cui si fanno acrobazie, sono "nudi" piu' o meno come questo. Quelli "belli", nel senso che sono carrozzati bene, sono i droni da ripresa, il piu' economico dei quali e' lo Zino "normale" che si trova ad un budget un po' piu' alto di quello che hai a disposizione.
                    Piuttosto l'utente bass11 mi ha fatto notare che c'e' un tempo di attesa molto lungo per l'X220S , per cui, come non detto.
                    Eventualmente c'e' il fratello minore (non "s") come quello che ho io ed e' disponibile. Si tratta pero' ormai di un modello con componentistica un po' superata, anche se e' di una robustezza eccezionale(almeno il mio lo e' stato), per cui non me la sento piu' di raccomandarlo.
                    Tornando pero' al consiglio che hai chiesto, io penso che, innanzitutto, tu debba decidere che cosa ti interessa di piu' tra acrobazia e ripresa.
                    Gli MJX sono sicuramente dei begli oggetti, ma non rientrano appieno in nessuna delle 2 categorie.
                    Questi droni di fascia intermedia sono molto accattivanti ma, dopo non molto tempo, mostrano tutti i loro limiti di non essere "ne carne ne' pesce".
                    Infatti le loro riprese, avendo fotocamere di base e non essendo stabilizzate hardware, non reggeranno alle prime valutazioni critiche.
                    Sull'altro lato, pur essendo brillanti, non nascono per essere delle macchine da acrobazia e quindi, anche li', se veramente ti piace quel campo, ne sentirai ben presto i limiti.
                    In sostanza, spendere 150/200 euro per un drone "bello" esteticamente , ma non da ripresa, personalmente non lo farei: aspetterei per aggiungere almeno altri 100/150 euro e passerei ad un drone da ripresa "vero" con GPS, gimbal a 3 assi, foto a 2.7 o 4K.
                    Se invece mi interessa di piu' avvicinarmi al volo acrobatico, starei piu' o meno nella parte alta del budget, ma prenderei un racer "vero" anche se esteticamente sembra(ed e') un po' spartano come tutti quelli di questa categoria.In questo campo conta la potenza specifica, per cui il peso inutile e' superfluo. Poi, dal momento che nel volo acrobatico si fanno molti crash, almeno all'inizio, una carrozzeria bella ma plasticosa durerebbe poco.Quindi tutti hanno quella struttura senza fronzoli ,di solito in carbonio, proprio per essere resistenti e leggeri.
                    Ovviamente sono tutte opinioni personali , su cui non pretendo nessuno sia d'accordo:hai chiesto un consiglio e questa e' la mia opinione.
                    JJRC H8C /Eachine Wizard X220/Eachine QX65/JJRC H31/DJI Mavic Air
                    Phantom 1.1.1, gimbal, SJ4000 e Gitup GIT2
                    Eachine ET526 / Eachine LCD5800D 5.8GHz 40Ch FPV

                    Commenta


                    • #11
                      Originariamente inviato da gianni_BT Visualizza il messaggio
                      Dipende da cosa cerchi. Tutti i racer, ovvero i quadricotteri con cui si fanno acrobazie, sono "nudi" piu' o meno come questo. Quelli "belli", nel senso che sono carrozzati bene, sono i droni da ripresa, il piu' economico dei quali e' lo Zino "normale" che si trova ad un budget un po' piu' alto di quello che hai a disposizione.
                      Piuttosto l'utente bass11 mi ha fatto notare che c'e' un tempo di attesa molto lungo per l'X220S , per cui, come non detto.
                      Eventualmente c'e' il fratello minore (non "s") come quello che ho io ed e' disponibile. Si tratta pero' ormai di un modello con componentistica un po' superata, anche se e' di una robustezza eccezionale(almeno il mio lo e' stato), per cui non me la sento piu' di raccomandarlo.
                      Tornando pero' al consiglio che hai chiesto, io penso che, innanzitutto, tu debba decidere che cosa ti interessa di piu' tra acrobazia e ripresa.
                      Gli MJX sono sicuramente dei begli oggetti, ma non rientrano appieno in nessuna delle 2 categorie.
                      Questi droni di fascia intermedia sono molto accattivanti ma, dopo non molto tempo, mostrano tutti i loro limiti di non essere "ne carne ne' pesce".
                      Infatti le loro riprese, avendo fotocamere di base e non essendo stabilizzate hardware, non reggeranno alle prime valutazioni critiche.
                      Sull'altro lato, pur essendo brillanti, non nascono per essere delle macchine da acrobazia e quindi, anche li', se veramente ti piace quel campo, ne sentirai ben presto i limiti.
                      In sostanza, spendere 150/200 euro per un drone "bello" esteticamente , ma non da ripresa, personalmente non lo farei: aspetterei per aggiungere almeno altri 100/150 euro e passerei ad un drone da ripresa "vero" con GPS, gimbal a 3 assi, foto a 2.7 o 4K.
                      Se invece mi interessa di piu' avvicinarmi al volo acrobatico, starei piu' o meno nella parte alta del budget, ma prenderei un racer "vero" anche se esteticamente sembra(ed e') un po' spartano come tutti quelli di questa categoria.In questo campo conta la potenza specifica, per cui il peso inutile e' superfluo. Poi, dal momento che nel volo acrobatico si fanno molti crash, almeno all'inizio, una carrozzeria bella ma plasticosa durerebbe poco.Quindi tutti hanno quella struttura senza fronzoli ,di solito in carbonio, proprio per essere resistenti e leggeri.
                      Ovviamente sono tutte opinioni personali , su cui non pretendo nessuno sia d'accordo:hai chiesto un consiglio e questa e' la mia opinione.
                      Grazie mille sei stato molto esauriente...

                      Commenta


                      • #12
                        anche io da neofita stavo vedendo il bugs 5w 4k che rispetto al tuo sembra leggermente migliore, altrimente stavo pensando al sg906

                        Commenta


                        • #13
                          buonasera a tutti. mi sto interessando in questo periodo al mondo quadricotteri. l'idea è quella di acquistarne uno per filmati e foto quando viaggio per vacanza. quindi, ho pensato di iniziare a vedere sul web varie recensioni, test di vari modelli che siano anche utili a un neofita quale io sono.avrei identificato il quadricottero (fabbricazione Cinese) L109 PRO 4K con Gimbal 2 assi.
                          Però, dopo aver anche letto qualche stralcio del nuovo regolamento, ho visto che questo drone ha un peso di 320grammi!! quindi dovrebbe essere in C1(attestato competenza, assicurazione ma , soprattutto... trasponder!!!)
                          Ora chiedo a voi esperti: mi conviene aspettare che il regolamento abbia completa applicazione prima di acquistare il drone? (onde evitare di doverlo buttare nel caso in cui il regolamento mi chiede di installare il trasponder e magari qualcos'altro)..... vi ringrazio in anticipo per la vostra risposta (e pazienza)

                          Commenta


                          • #14
                            Originariamente inviato da Silvo12 Visualizza il messaggio
                            buonasera a tutti. mi sto interessando in questo periodo al mondo quadricotteri. l'idea è quella di acquistarne uno per filmati e foto quando viaggio per vacanza. quindi, ho pensato di iniziare a vedere sul web varie recensioni, test di vari modelli che siano anche utili a un neofita quale io sono.avrei identificato il quadricottero (fabbricazione Cinese) L109 PRO 4K con Gimbal 2 assi.
                            Però, dopo aver anche letto qualche stralcio del nuovo regolamento, ho visto che questo drone ha un peso di 320grammi!! quindi dovrebbe essere in C1(attestato competenza, assicurazione ma , soprattutto... trasponder!!!)
                            Ora chiedo a voi esperti: mi conviene aspettare che il regolamento abbia completa applicazione prima di acquistare il drone? (onde evitare di doverlo buttare nel caso in cui il regolamento mi chiede di installare il trasponder e magari qualcos'altro)..... vi ringrazio in anticipo per la vostra risposta (e pazienza)
                            Ciao e benvenuto. Non è solo il peso a definire le classi dei droni ma anche altre funzioni di cui possono essere dotati.
                            L'assicurazione è comunque obbligatoria per tutti i droni, poi se il tuo modello ha funzioni di volo automatiche, ad esempio il return to home, follow me ecc. e comunque ha il gps ed una fotocamera, rientra a tutti gli effetti nella classe open, quindi serve attestato x operazioni non critiche, registrazione modello , qr code, transponder ecc. ecc.
                            Ti consiglio di leggere questa discussione, dove troverai le risposte che cerchi
                            https://www.dronerc.it/forum/forum/c...ento-enac-2020
                            Riguardo il modello che hai scelto, personalmente non lo acquisterei, per il semplice fatto che non si trova alcun ricambio, a parte qualche batteria di scorta e le eliche.
                            In caso di guasto o rottura (le cadute e gli urti sono sempre probabili soprattutto ad un principiante) non ci sarebbe la possibilità di ripararlo.
                            Meglio affidarsi a marche note che forniscono assistenza o almeno ricambistica.
                            Ultima modifica di Pier2162; 10 giugno 20, 07:29.
                            Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Yuneec Typhoon H

                            Commenta


                            • #15
                              Originariamente inviato da Pier2162 Visualizza il messaggio

                              Ciao e benvenuto. Non è solo il peso a definire le classi dei droni ma anche altre funzioni di cui possono essere dotati.
                              L'assicurazione è comunque obbligatoria per tutti i droni, poi se il tuo modello ha funzioni di volo automatiche, ad esempio il return to home, follow me ecc. e comunque ha il gps ed una fotocamera, rientra a tutti gli effetti nella classe open, quindi serve attestato x operazioni non critiche, registrazione modello , qr code, transponder ecc. ecc.
                              Ti consiglio di leggere questa discussione, dove troverai le risposte che cerchi
                              https://www.dronerc.it/forum/forum/c...ento-enac-2020
                              Riguardo il modello che hai scelto, personalmente non lo acquisterei, per il semplice fatto che non si trova alcun ricambio, a parte qualche batteria di scorta e le eliche.
                              In caso di guasto o rottura (le cadute e gli urti sono sempre probabili soprattutto ad un principiante) non ci sarebbe la possibilità di ripararlo.
                              Meglio affidarsi a marche note che forniscono assistenza o almeno ricambistica.
                              ciao e grazie per avermi accolto nel forum. ti ringrazio anche per la spiegazione precisa e completa. soprattutto per l'imbeccata sul modello da me individuato. in buona sostanza mi interessa iniziare con un modello che mi permetta di imparare a pilotare un drone ma anche divertendomi un pò (ossia che si possano fare filmati e foto) e nello stesso tempo non spendere da subito cifre importanti.
                              detto ciò, seguirò il tuo prezioso consiglio di leggere la discussione. Il mio "terrore" è comprare ora un drone con telecamera (sui 150-170€) e poi ... trovarmi nelle condizioni di non poterlo più utilizzare per i motivi che hai esposto anche tu.
                              in un caso "disperato" come il mio, tu quale modello mi consiglieresti?
                              ti ringrazio .. soprattutto per la pazienza..

                              Commenta

                              Sto operando...
                              X