annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Verifica integrità componenti

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Verifica integrità componenti

    C'è un modo per verificare se un componente è funzionante o meno ?
    intendo verifica motori, esc, ecc..

  • #2
    Sono interessato anche anche se ci dovesse essere un modo..

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da skimans Visualizza il messaggio
      C'è un modo per verificare se un componente è funzionante o meno ?
      intendo verifica motori, esc, ecc..
      La prova più semplice nel caso di esc e motori è l'interscambio degli stessi con quello in posizioni sicuramente funzionanti.
      Per i motori brushless è altresí possibile verificare la continuità degli avvolgimenti utilizzando un multimetro, ma occorre un motore sicuramente buono per confrontare le letture ohmiche ottenute.
      Per le schede elettroniche non c'è un metodo univoco, solo se vi sono componenti rotti o evidenti segni di surriscaldamento della basetta o del componente stesso si può ipotizzare un probabile guasto.
      Nel caso delle schede fc o esc o gps che vengono normalmente usate nei droni, l'utilizzo di componentistica smc rende pressoché impossibile qualsiasi riparazione se non si dispone di attrezzatura specifica.
      Con opportuna strumentazione ma soprattutto conoscenze elettroniche di grado elevato si possono verificare o iniettare segnali digitali e/o tensioni, allo scopo ad esempio di simulare il funzionamento, ma visto i costi relativamente contenuti di queste schede è preferibile la sostituzione.
      Idem per i motorini brushed i cui malfunzionamenti dipendono quasi sempre dalle spazzole consumate o bruciate.
      Ultima modifica di Pier2162; 25 agosto 19, 07:13.
      Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Drocon Bugs 6

      Commenta


      • #4
        Grazie per la spiegazione Pier..
        Originariamente inviato da Pier2162 Visualizza il messaggio

        La prova più semplice nel caso di esc e motori è l'interscambio degli stessi con quello in posizioni sicuramente funzionanti.
        Per i motori brushless è altresí possibile verificare la continuità degli avvolgimenti utilizzando un multimetro, ma occorre un motore sicuramente buono per confrontare le letture ohmiche ottenute.
        Per le schede elettroniche non c'è un metodo univoco, solo se vi sono componenti rotti o evidenti segni di surriscaldamento della basetta o del componente stesso si può ipotizzare un probabile guasto.
        Nel caso delle schede fc o esc o gps che vengono normalmente usate nei droni, l'utilizzo di componentistica smc rende pressoché impossibile qualsiasi riparazione se non si dispone di attrezzatura specifica.
        Con opportuna strumentazione ma soprattutto conoscenze elettroniche di grado elevato si possono verificare o iniettare segnali digitali e/o tensioni, allo scopo ad esempio di simulare il funzionamento, ma visto i costi relativamente contenuti di queste schede è preferibile la sostituzione.
        Idem per i motorini brushed i cui malfunzionamenti dipendono quasi sempre dalle spazzole consumate o bruciate.

        Commenta


        • #5
          Prego
          Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Drocon Bugs 6

          Commenta


          • #6
            grazie Pier per le info.
            Spero nel mio caso di aver salvato almeno i motori.

            Commenta

            Sto operando...
            X