annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Qualche dubbio sull’FPV e relativi accessori

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Qualche dubbio sull’FPV e relativi accessori

    Ciao a tutti, vorrei acquistare un sistema FPV per un piccolo drone (sarebbe il quarto drone, ma i primi 3 erano giocattoli).


    Visto che porto gli occhiali devo scordarmi i modelli con gli occhiali come l’Eachine EV100 o Eachine EV900 ?
    Ho dato quindi un’occhiata ad alcuni modello entry level dotati di un normale schermo e DVR (Eachine EV800D e Eachine VR D2 Pro):
    Ma non riesco a capire quale dei due sia il migliore, oppure se c’è qualcosa di meglio in questa fascia di prezzo.

    Come radiocomando economico avevo pensato a Flysky i6X FS-i6X , oppure, spendendo più del doppio, c’è il Jumper T8SG V2.0 Plus (multiprotocollo, antenna sostituibile, supporta batterie ricaricabili), ma anche in questo caso sono aperto a consigli

    Come drone mi sembra molto interessante il Happymodel Mobula7 HD, mi interessa principalmente il DVR HD integrato:


    Grazie
    Doc

  • #2
    Ciao, per la radio dipende quanto vuoi spendere. Con una "mono" marca sei maggiormente vincolato al protocollo della radio, anche se alcune permettono l'aggiunta di un modulo multiprotocollo successivamente. Se parti però da una radio buona ha più senso fare anche l'investimento futuro su un modulo decente. Entrando nello specifico la Flysky è la radio più diffusa tra le economiche, fa il suo lavoro. La Jumper (guarda solo le Plus) qualitativamente è superiore e permette di usare oltre a Flysky anche tutti gli glialtri protocolli, compresi quelli giocattolo. Direi che per la radio puoi scegliere tu, tenendo conto potresti sentire un giorno la necessità di cambiare per la Flysky, ma avrai comunque speso poco

    Il Mobula HD è presto per dire se sarà buono, è stato presentato da pochi giorni e ci sono molti concorrenti. Ti consiglio di attendere perché sui Cine Whoop siamo appena all'inizio di questa "generazione". Qui ne ho parlato un po' https://bass11hobby.wordpress.com/20...er-tiny-whoop/

    Per gli occhiali la questione è difficile per tutti ed è la seguente... I visori a schermo unico hanno senso se riesci farci stare dentro degli occhiali con la tua gradazione o comunque qualcosa per mettere a fuoco. Conosco persone anche senza problemi di vista che però hanno avuto ugualmente problemi, altri si trovano bene (è un po' soggettivo). Per quello che riguarda i goggles a due lenti vendono dei set con varie misure per mettere a fuoco, parlo dei vari occhiali Skyzone, Fatshark etc Eventualmente se hai i valori precisi del tuo oculista c'è un sito che fa le lenti a circa 50 euro su misura
    In questo campo l'eccezione è rappresentata dagli EV100 che sono la versione economica e le lenti non puoi cambiarle, ma puoi fare la messa a fuoco per il singolo occhio direttamente. Molti che hanno problemi di vista ho sentito hanno messo a fuoco come mai era accaduto prima con i visori tipo ev800 e simili. Il contro è che lo schermoè piccolo ma se lo usi per i Whoop potrebbe bastare. Anche in questo si può sempre decidere di cambiarli in futuro.

    ​​​​​​
    Canale Youtube
    Facebook (sponsorizzato)

    Commenta


    • #3
      Grazie per le info, ho ancora un dubbio, l’aumento della potenza del vtx del drone aumenta solo il range dell’FPV?

      Mentre per aumentare il raggio d’azione del drone è necessario aumentare la potenza di trasmissione oppure sostituire l’antenna del radiocomando ? (sempre rimanendo nei limiti imposte dalle normative)

      Grazie
      Doc

      Commenta


      • #4
        Aumentando la potenza della vtx aumenta il range ovvero la portata del segnale, ovviamente solo quello video.
        Tieni presente che la potenza regolamentare in Italia è massimo 25 mW.
        Per quanto riguarda la portata del radiocomando, normalmente si sostituiscono le antenne con altre aventi minor perdita di segnale e più performanti, sia sulla trasmittente che sulla ricevente, ma nel caso di un modello piccolo come quello che menzioni la cosa diventa piuttosto difficile da realizzare, soprattutto per la parte ricevente, viste le dimensioni ed il peso dell'antenna che credo non riuscirebbe quasi nemmeno a sollevare.
        Il whoop è più che altro un dronino da indoor, non ha senso mandarlo a distanze esagerate tipo 200 mt dal pilota, pur restando nei limiti consentiti dal regolamento.

        ​​​​
        Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Drocon Bugs 6

        Commenta


        • #5
          Una modifica facilmente realizzabile è di sostituire l'antenna ricevente da 1/4 d'onda (normalmente uno spezzone di filo della lunghezza di 31 mm per 2,4 GHz) con un'antenna mezz'onda ovvero un filo di lunghezza doppia della precedente.
          Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Drocon Bugs 6

          Commenta


          • #6
            Originariamente inviato da v1doc Visualizza il messaggio
            Ciao a tutti, vorrei acquistare un sistema FPV per un piccolo drone (sarebbe il quarto drone, ma i primi 3 erano giocattoli).


            Come radiocomando economico avevo pensato a Flysky i6X FS-i6X , oppure, spendendo più del doppio, c’è il Jumper T8SG V2.0 Plus (multiprotocollo, antenna sostituibile, supporta batterie ricaricabili), ma anche in questo caso sono aperto a consigli

            Personalmente ho una Flysky FS-I6 arrivata con l'eachine X220 e mi trovo bene. La uso anche con il dronino da interno QX65.
            Avendo fatto l'upgrade a 14 canali, ne uso tutte le potenzialita'; come range non mi ha mai abbandonato entro i 200 mt di distanza e i 70 di altezza consentiti.
            E' comunque una radio a protocollo proprietario Flysky( puo' montare un modulo multiprotocollo esterno ma va alimentato separatamente e non tutti ne parlano bene, soprattutto per il range) e ha gli stick di tipo meccanico(io l'ho da un anno e mezzo e ci ho fatto circa 600 batterie senza problemi, ma gli esperti dicono che col tempo il contatto strisciante potrebbe dare problemi).
            La Jumper V2plus oltre ad essere una multiprotocollo "vera" ha gli stick ad effetto Hall e questo, a mio parere, la rende di categoria superiore: anche il prezzo pero' non e' comparabile. Se pensi di proseguire nell'hobby e/o di avere liberta' nell'acquisto di modelli, probabilmente vale la pena di fare un pensiero alla Jumper. Se invece trovi la radio in un RTF (ormai non piu' la FS-I6, bensi' la FS-I&X o FS-I6S ) sappi che e' comunque una radio ben utilizzabile, ma devi rimanere nel mondo delle riceventi Flysky.

            Sull'argomento visori non ti so aiutare: ho il tuo stesso problema e ho optato per il monitor/ricevente integrato (Eachine LCD5800:oggi c'e' l'LCD5802 diversity):non mi trovo male ma, di fatto, non faccio FPV:lo uso semplicemente per capire cosa sto inquadrando quando faccio ripresa aerea:per la guida FPV(in interno) non riesco ad usarlo in quanto la tentazione di guardare il quad e' troppo forte. Questo pero' e' perche' sono imbranato io. Pero' , pur avendo chiesto piu' volte il parere per occhiali/visori adatti a portatori di occhiali, non ho mai ricevuto una risposta convincente e, visto che l'investimento non e' proprio banale, ho sempre lasciato perdere.
            JJRC H8C / Bayangtoys X9/Eachine Wizard X220/Eachine QX65
            Phantom 1.1.1, gimbal, SJ4000 e Gitup GIT2
            Eachine ET526 / Eachine LCD5800D 5.8GHz 40Ch FPV

            Commenta


            • #7
              Originariamente inviato da v1doc Visualizza il messaggio
              Grazie per le info, ho ancora un dubbio, l’aumento della potenza del vtx del drone aumenta solo il range dell’FPV?

              Mentre per aumentare il raggio d’azione del drone è necessario aumentare la potenza di trasmissione oppure sostituire l’antenna del radiocomando ? (sempre rimanendo nei limiti imposte dalle normative)

              Grazie
              Doc
              Sicuramente l'aumento di potenza della VTX ne aumenta il raggio di azione. Pero' sul 5.8GHz la massima potenza ammessa e' 25mW che e' comunque nel range piu' basso delle VTX a potenza programmabile.
              Un aumento di range ma, soprattutto un netto miglioramento nella qualita' e stabilita' dell'immagine in ogni posizione relativa tra drone e radio si ha passando dalle antenne a stilo a quelle a polarizzazione circolare(Cloverleaf o Pagoda):mentre con le prime il segnale si attenua rapidamente quando perdi il parallelismo delle antenne fino a praticamente annullarsi quando sono in posizione perpendicolare tra loro, con le altre ottieni una immagine stabile qualunque sia la posizione relativa(un po' di attenuazione solo sulla perfetta verticale che elimini spostando leggermente la radio).E' una soluzione pero' facile da applicare sui ricevitori a terra , ma non sul mezzo aereo per dimensioni , peso e, spesso, perche' nei modelli piu' piccoli l'antenna non e' smontabile ma saldata direttamente sulla VTX. Sui quad da esterno il cambio e' facile da fare anche sul drone.
              JJRC H8C / Bayangtoys X9/Eachine Wizard X220/Eachine QX65
              Phantom 1.1.1, gimbal, SJ4000 e Gitup GIT2
              Eachine ET526 / Eachine LCD5800D 5.8GHz 40Ch FPV

              Commenta


              • #8
                Grazie ancora per le info, per adesso ho ordinato un Jumper T8SG V2.0 Plus, un Eachine VR D2 Pro e un Eachine TX02 NTSC Super Mini AIO 5.8G.

                L’idea è di aggiungere la modalità FPV al mio attuale drone (un clone di un MJX B3 Bugs 3) per fare un po’ di pratica con l’FPV e con la configurazione del Jumper T8SG prima di comprare qualche cosa di più serio.

                Ho un dubbio su come alimentare l’ Eachine TX02 visto la tensione massima supportata è 5V, potrei dotarlo di una batteria indipendente oppure potrei prelevare la corrente direttamente dalla batteria del drone (7,2v 1800mha) ed usare un convertitore DC-DC step down per fornirgli i 5V richiesti, cosa ne pensate?

                Grazie
                Doc

                Commenta


                • #9
                  L'utilizzo di trasmettitori video con potenza diversa da 25 mW, come detto sopra, è VIETATO.
                  La cam che hai preso ha una potenza di 200 mW, ed il regolamento del forum non consente discussioni relative ad apparati fuorilegge.
                  Per finire, anche l'FPV in esterno è vietato.



                  Ultima modifica di Pier2162; 13 febbraio 19, 05:54.
                  Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Drocon Bugs 6

                  Commenta


                  • #10
                    Aggiornamento: come avrete già capito sono noob, ero convinto che in tutti gli FPV con potenza maggiore di >25mw fosse possibile regolare la potenza per rientrare nei limiti di legge.
                    È evidente che ero in torto perchè il TX02 è uno dei rari modelli con potenza non regolabile.
                    Ho chiesto quindi al venditore di annullare l’ordine per poter prendere l’Eachine TX01 che dovrebbe rientrare nei limiti di legge.

                    Ho già ordinato una paio di convertitori DC-DC step down visto che costano pochissimo ed ho anche delle batterie del un vecchio Syma X5 da riciclare, quindi testerò entrambi le soluzioni e adatterò la migliore.

                    Avete dei consigli su come fissare temporaneamente il modulo FPV al drone? Non ho una stampante 3D, quindi avevo pensato di creare un involucro in spugna o polistirolo e fissarlo allo chassis con del velcro.

                    Grazie
                    Doc



                    Commenta


                    • #11
                      Le piccole cam Aio, contenendo anche il vtx, scaldano parecchio, pertanto è consigliato montarle in maniera che prendano più aria possibile.
                      Esistono in commercio dei piccoli supporti tipo questo:
                      ​​​​​
                      https://s.click.aliexpress.com/e/brczPp0k

                      ​​​​​​Per attutire eventuali vibrazioni puoi fare un montaggio elastico mettendo della gommapiuma adesiva sotto il supporto e fissando il tutto al modello con due elastici incrociati.
                      Blade Chroma***Xk Detect X380-C***Drocon Bugs 6

                      Commenta


                      • #12
                        Ciao premetto che ho iniziato a "volare" da più di un anno con modelli giocattolo, da circa un mese è arrivato il mobula7 accoppiato con una taranis qx7 e un visore ev800d. Il mobula7 vola bene ed è molto divertente, ci volo quasi prettamente indoor con 1 batteria anche se fuori con 2 diventa una piccola scheggia e in acro il divertimento aumenta tantissimo, ti sconsiglio di aumentare il range su sti cosini perché anche se il beeper si sente viste le dimensioni rischi di perderlo. Ho scelto questo modello per imparare a volare in acro per poi passare a quad più grandi e potenti. Ho scelto la radio perché ha un ottimo rapporto qualità prezzo e volendo un domani posso aumentare le sue capacità con moduli gimbal ecc... devo dire (sarò al 20%del suo potenziale) che è un ottimo prodotto . Ho scelto il visore per il prezzo basso, per la registrazione video e anche per la possibilità di renderlo monitor in modo da poterlo usare anche in futuro quando magari passerò ad occhiali più costosi(fatshark

                        Commenta

                        Sto operando...
                        X