annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Dji Naza Lite - Qualita' A Basso Costo

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • CALIBRO357
    ha iniziato la discussione Dji Naza Lite - Qualita' A Basso Costo

    Dji Naza Lite - Qualita' A Basso Costo

    Dopo aver provato molte schede di controllo per multirotori (purtroppo è una malattia!) ho comprato la nuova Dji Naza Lite, ad un prezzo veramente competitivo.

    La scheda identica esteticamente alla Naza prima versione si trova in commercio a 88,00 euro ! se poi uno compra la confezioni con gps il tutto arriva a costare 169,00 euro.

    L'ho montata in meno di un'ora, settata al pc facilmente con valori standard e va benissimo. Il mantenimento dell'altitudine e della posizione lascia senza parole, non ho trovato differenze di volo con la Naza M prima e seconda versione. Il ritorno a casa è precisissimo. Non ha il decollo assistito (come invece fanno le Naza M con gli ultimi firmware): il decollo avviene sin da subito aumentando il gas...come con i vecchi firmware della Naza 1 !

    Quì di seguito allego le caratteristiche ufficiali...appena possibile posto un video !

    La Naza è sempre la Naza...secondo me a questi prezzi rivoluzionerà il mercato dei multirotori...come del resto ha fatto la Naza M !

    Nella confezione con gps troverete:

    1 x Controllo multi-asse Naza-M Lite
    1x GPS modulo DJI
    1 x Modulo Naza BEC/Lite LED
    1 x Cavo connettore servo
    1 x Cavo USB

    CARATTERISTICHE:

    NAZA LITE è una leggera piattaforma di controllo multi-asse particolarmente progettata per hobbisti di velivoli. E’ un piccolo modulo all-in-one che include una centralina, giroscopio, accelerometro e barometro. Ha il supporto D-Bus, support aggiornamento, e porta estensibile.
    Differenze di Naza LITE da Naza V1 / Naza V2: Naza Lite, non ha la possibilità di estensione (non supporta PMU Naza V.2, Zenmuse H3-2D, GPS Bluetooth, IOSD, ecc., assistant software indipendente e firmware, GPS Opzionale.
    Naza Lite fornisce inoltre un'eccellente manovrabilità, che da agli hobbisti una meravigliosa esperienza di volo.

    Generale
    - Autopilota
    - Auto Level Fail-safe
    - Protezione da basso voltaggio
    - Supporto ricevitore S-Bus
    - Supporto Gimbal 2 assi
    Specifiche Tecniche:
    Prestazioni base
    Multi-rotori supportati
    ESC output supportati
    Trasmettitori consigliati
    Gamma tensione di lavoro
    Quad-rotore I4, X4 / Hex-rotore I6, X6, IY6, Y6
    400Hz frequenza di aggiornamento
    PCM o 2.4GHz con minimo 4 canali
    MC:4.8V~5.5VVU: 7.2V ~ 26.0 V (consigliate 2S ~ 6S LiPo)
    Consumi
    Temperature operative
    Assistant Software Requisiti di sistema
    MAX1. 5W (0.3A@5V)Normal:0.6W (0.12A@5V)
    -10°C ~ 50°C
    Windows XP sp3 / Windows 7 / Windows 8
    Prestazioni di volo
    Accuratezza volo librato(GPS Mode)
    Massima velocità angolare imbardata
    Angolo massimo di inclinazione
    Salita / Discesa
    Verticale:±0.8mOrizzontale:±2.5m
    200°/s
    45°
    ±6m/s
    Hardware
    Peso
    Dimensioni
    Funzioni integrate
    MC:25gVU:20gGPS:21.3g
    MC: 45.5mm x 31.5mm x 18.5mmVU: 32.2mm x 21.1mm x 7.7mmGPS & Bussola 46mm(diametro)x9mm
    Tre modalità autopilotaFail-safe AvanzatoProtezione basso voltaggioSupporto ricevitore S-BusSupporto Gimbal 2 assi


    All-in-One design- All in-One Design integra un ammortizzatore interno, centralina, giroscopio, accelerometro e barometro, che semplifica l'installazione e salva spazio.

    Algoritmo avanzato di stabilizzazione assetto- Mix avanzato algoritmo di controllo e guida, eredita l'eccezionale stabilità di volo dei prodotti DJI, fornisce eccellente manovrabilità, da agli hobbisti una formidabile esperienza di volo.

    Modalità multiple di controllo di volo- GPS Atti. Mode (con modulo GPS), Atti. Mode, Manual Mode. Il pilota può passare nelle tre modalità per avere diverse caratteristiche di volo.

    Controllo Orientazione Intelligente (COI)- Di solito la direzione in avanti di un multi-rotore durante il volo è la stessa di quella del suo muso. Utilizzando il Controllo Orienzazione Intelligente (COI), qualunque sia la direzione del muso la direzione del volo non ha nulla a che fare con questa
    Protezione basso voltaggio- Due livelli di protezione da basso voltaggio. Allarme LED voltaggio basso e atterraggio automatico.
    Fail Safe- Se il vostro trasmettitore supporta il failsafe, allora potete impostare il failsafe attraverso la porta-U. la centralina Naza ha integrata una funzione di failsafe, il che significa che quando la comunicazione tra MC e il trasmettitore è interrotta, le uscite di tutte le leve di comando vengono portate in posizione centrale dalla centralina. Se viene utilizzato il modulo GPS, potete anche impostare RTH su failsafe.
    D-BUSD- Bus suporta S-BUS e sistema ricevitori PPM
    Stabilizzazione Gimbal 2 assi- Il modulo di stabilizzazione gimbal è compatibile con quasi tutti i sistemi gimbal a 2 assi. Il sistema regolerà il gimbal e la fotocamera a seconda dell'assetto del velivolo una volta impostati i parametri iniziali.

    Regolazione remota- L'impostazione dei parametri di default sono OK per voi per effettuare un volo normale, e supporta anche una regolazione remota dei parametri usando un cursore di controllo sul TX durante il volo, per ottenere prestazioni migliori.
    Aggiornabilità ed espandibilità- Semplice aggiornamento, è disponibile una porta di espandibilità per usi futuri.


  • gianni_BT
    ha risposto
    Originariamente inviato da Rikybike Visualizza il messaggio

    Mannaggia, ti ringrazio comunque....idea: invece utilizzarne uno come questo (https://www.banggood.com/Wholesale-S...mmds=myorder) ? magari mettendolo tra uno dei motori o forse meglio tra il cavo che dalla ricevente sbus va a X2, o ancora meglio sullo swich a 3 posizioni dove c'è collegato il faisafe? In teoria non ricevendo più il segnale dopo 1 min dovrebbe suonare.
    Magari ci sono altri utenti che vorrebbero stare più tranquilli (come me) e attraverso questo escamotage riescono a non perdere il modello nel malaugurato caso che succedesse.
    Guardando le istruzioni, pare si possa montare su una qualunque uscita della ricevente verso i servo, purche' il segnale si muova: per questo credo che gli ingressi da switch siano i meno adatti, in quanto se restano fissi per oltre un minuto innescano il suono

    Lascia un commento:


  • Rikybike
    ha risposto
    Originariamente inviato da gianni_BT Visualizza il messaggio

    Nella NazaM-V2 i canali di ingresso sono quelli che ti ho elencato nel post 5888; perlomeno quelli sono quelli che ti fa vedere il NazaM Assistant: essendo tutti occupati per fare altro, personalmente non vedo possibilita'.
    Anche nei video che ti ho postato, gli autori usavano X1 come ingresso da switch e F2 come uscita di pilotaggio Buzzer:tu (come io del resto nel Phantom) li usi per il gimbal e quindi hai esaurito le possibilita'.
    Mannaggia, ti ringrazio comunque....idea: invece utilizzarne uno come questo (https://www.banggood.com/Wholesale-S...mmds=myorder) ? magari mettendolo tra uno dei motori o forse meglio tra il cavo che dalla ricevente sbus va a X2, o ancora meglio sullo swich a 3 posizioni dove c'è collegato il faisafe? In teoria non ricevendo più il segnale dopo 1 min dovrebbe suonare.
    Magari ci sono altri utenti che vorrebbero stare più tranquilli (come me) e attraverso questo escamotage riescono a non perdere il modello nel malaugurato caso che succedesse.

    Lascia un commento:


  • gianni_BT
    ha risposto
    Originariamente inviato da Rikybike Visualizza il messaggio

    Per quanto riguarda quello che mi avevi scritto Gianni, fila tutto, ho ricontrollato proprio oggi che ho avuto un attimo di tempo e corrisponde come da tuo ricordo, ma una domanda ricorre fissa: "a livello pratico, che mi consigli di fare?".
    Praticamente con la tua affermazione "per cui non sai con quale ingresso dalla radio potresti pilotare l'uscita F1", mi vuoi dire che non si può fare?
    Nella NazaM-V2 i canali di ingresso sono quelli che ti ho elencato nel post 5888; perlomeno quelli sono quelli che ti fa vedere il NazaM Assistant: essendo tutti occupati per fare altro, personalmente non vedo possibilita'.
    Anche nei video che ti ho postato, gli autori usavano X1 come ingresso da switch e F2 come uscita di pilotaggio Buzzer:tu (come io del resto nel Phantom) li usi per il gimbal e quindi hai esaurito le possibilita'.

    Lascia un commento:


  • Rikybike
    ha risposto
    Originariamente inviato da gianni_BT Visualizza il messaggio

    Come per pilotare il pitch(F2) usi il canale di ingresso X1 cui fai arrivare il potenziometro che modula il canale di uscita F2, per pilotare F1 avresti bisogno di un altro canale di ingresso come X1: pero' mi pare che sulla NazaM-V2 tutti i canali di ingresso sono occupati( 4 per gli stick, X1 per comandare il pitch, X2 mi pare sia per le impostazione dell'IOC e l'ultimo per impostare le modalita' di volo: potrei sbagliarmi sui nomi, visto che vado a memoria, ma la sostanza e' questa: tutti i canali in ricezione della NazaM V2 sono occupati per altre cose, per cui non sai con quale ingresso dalla radio potresti pilotare l'uscita F1.
    Per quanto riguarda quello che mi avevi scritto Gianni, fila tutto, ho ricontrollato proprio oggi che ho avuto un attimo di tempo e corrisponde come da tuo ricordo, ma una domanda ricorre fissa: "a livello pratico, che mi consigli di fare?".
    Praticamente con la tua affermazione "per cui non sai con quale ingresso dalla radio potresti pilotare l'uscita F1", mi vuoi dire che non si può fare?

    Lascia un commento:


  • gianni_BT
    ha risposto
    Originariamente inviato da Rikybike Visualizza il messaggio

    Esatto ho libero F1, per ingressi per pilotarlo che intendi? Che sull'assistant non c'è modo per impostare tale comando?
    Come per pilotare il pitch(F2) usi il canale di ingresso X1 cui fai arrivare il potenziometro che modula il canale di uscita F2, per pilotare F1 avresti bisogno di un altro canale di ingresso come X1: pero' mi pare che sulla NazaM-V2 tutti i canali di ingresso sono occupati( 4 per gli stick, X1 per comandare il pitch, X2 mi pare sia per le impostazione dell'IOC e l'ultimo per impostare le modalita' di volo: potrei sbagliarmi sui nomi, visto che vado a memoria, ma la sostanza e' questa: tutti i canali in ricezione della NazaM V2 sono occupati per altre cose, per cui non sai con quale ingresso dalla radio potresti pilotare l'uscita F1.

    Lascia un commento:


  • Rikybike
    ha risposto
    Originariamente inviato da gianni_BT Visualizza il messaggio

    Con la Naza non ne vedo: avresti libero F1 (non credo tu piloti il roll del gimbal, ma non hai ingressi per pilotarlo.
    Esatto ho libero F1, per ingressi per pilotarlo che intendi? Che sull'assistant non c'è modo per impostare tale comando?

    Lascia un commento:


  • gianni_BT
    ha risposto
    Originariamente inviato da Rikybike Visualizza il messaggio

    Purtroppo comando un gimbal e ho il pitch occupato, possibili alternative?
    Con la Naza non ne vedo: avresti libero F1 (non credo tu piloti il roll del gimbal, ma non hai ingressi per pilotarlo.

    Lascia un commento:


  • Rikybike
    ha risposto
    Originariamente inviato da gianni_BT Visualizza il messaggio

    Se non usi F2 per pilotare il pitch di un Gimbal, puoi seguire questo video.

    https://www.youtube.com/watch?v=qRKD7gvwL8Q

    I tuoi 2 buzzer hanno entrambi attacco servo, per cui ritengo non ci siano problemi di tensione quando li attacchi alla porta F2.

    Anche questo video da' qualche spiegazione in piu'

    https://www.youtube.com/watch?v=VjObpx60pYI
    Purtroppo comando un gimbal e ho il pitch occupato, possibili alternative?

    Lascia un commento:


  • gianni_BT
    ha risposto
    Originariamente inviato da Rikybike Visualizza il messaggio
    Buona sera a tutti, volevo chiedervi se si può installare, e come, un buzzer attivabile con uno swich a 2 posizioni in caso di perdita del quadricottero.
    Ps. attualmente utilizzo una ricevente sbus Frsky e ho a casa questi due buzzer:
    -https://www.banggood.com/it/APM-2_5-2_6-2_8-Buzzer-Speakers-for-FPV-Racing-Drones-p-1076481.html?rmmds=myorder
    -https://www.banggood.com/it/Tarot-RC-Helicopter-Spare-Part-Lost-Alarm-TL3005-p-907315.html?rmmds=myorder&cur_warehouse=CN
    Grazie mille
    Se non usi F2 per pilotare il pitch di un Gimbal, puoi seguire questo video.

    https://www.youtube.com/watch?v=qRKD7gvwL8Q

    I tuoi 2 buzzer hanno entrambi attacco servo, per cui ritengo non ci siano problemi di tensione quando li attacchi alla porta F2.

    Anche questo video da' qualche spiegazione in piu'

    https://www.youtube.com/watch?v=VjObpx60pYI
    Ultima modifica di gianni_BT; 30 marzo 18, 23:45.

    Lascia un commento:


  • Rikybike
    ha risposto
    Buona sera a tutti, volevo chiedervi se si può installare, e come, un buzzer attivabile con uno swich a 2 posizioni in caso di perdita del quadricottero.
    Ps. attualmente utilizzo una ricevente sbus Frsky e ho a casa questi due buzzer:
    -https://www.banggood.com/it/APM-2_5-2_6-2_8-Buzzer-Speakers-for-FPV-Racing-Drones-p-1076481.html?rmmds=myorder
    -https://www.banggood.com/it/Tarot-RC-Helicopter-Spare-Part-Lost-Alarm-TL3005-p-907315.html?rmmds=myorder&cur_warehouse=CN
    Grazie mille

    Lascia un commento:


  • andreblackline
    ha risposto
    scusate se ripondo e non modifico il messaggio precedente ma non riesco più modificarlo. ho fatto un passo indietro, sono ritornato alla lite.
    con la lite ho le seguenti considerazioni:
    - accendo il drone e da led tutto è ok, lampeggio verde normale.
    - provo a volare ma nulla.... il drone non è stabile

    ho provato invece in modalità atti e ho volato 5 minuti buoni (non ho sforzato più di tanto non avendo ancora un buon controllo ma da buone risposte). sembra tutto bilanciato ed equilibrato...

    il problema più grosso sembra però che a volte, indipendentemente dalla modalità ATTI o GPS sparicìsca la corrente di colpo e il drone cada...

    quindi, ricapitolando, ho 2 grossi problemi da risolvere:
    - la modalità gps non va come dovrebbe, cause?
    - in atti funziona bene, non fosse che a volte cade di brutto (fortuna sono su un prato e non mi sono mai alzato molto). sembra come prenda un comando a caso, si rovescia di colpo precipita e si spegne. poi riarmo i motori e vola normalmente...

    ci sono soluzioni?

    Lascia un commento:


  • andreblackline
    ha risposto
    Originariamente inviato da andreblackline Visualizza il messaggio

    purtroppo nulla, ho provato in tutte le posizioni ma alla fine della calibrazione bussola, dopo la rotazione a buon fine con il drone orizzontale, quella con il drone verticale mi da luce lampeggiante rossa...
    provato e riprovato. qualcuno riesce a darmi spiegazioni? la eseguo all'aperto in un terreno...
    Ciao a tutti, sono ritornato in quanto ho ancora problemi con la calibrazione della bussola...

    qui c'è il thread del mio drone autocostruito, nel frattempo ho modificato il frame.
    Le differenze sostanziali sono 2:
    - mc posizionata al centro (prima era più avanti),
    - mc posizionata sulla parte superiore esterna e non più tra le 2 piastre in carbonio,
    - baricentro esatto. Prima il peso era spostato in avanti.

    Ora ho sostanzialmente 2 problemi:
    1) non riesco a calibrare la bussola, come con il frame precedente. Pensavo il problema fosse la mc posizionata tra le 2 piastre di carbonio (avrebbe poco senso, la bussola era cmq esterna).
    2) ho provato a volare in modalità manuale, appena alzo il drone tende a picchiare di muso (perchè se il baricentro è corretto al centro??)

    Consigli?

    modalità di calibrazione:
    - accendo radiocomando e drone, lampeggio arancione veloce,
    - cambio modalità per 5 volte fino a che il led diventa arancio fisso,
    - giro su me stesso con il drone orizzontale -> luce verde -> ok
    - giro su me stesso con il drone verticale naso verso il basso -> luce rossa -> cosa sbaglio??

    qualcuno riuscirebbe ad aiutarmi??

    grazie

    Lascia un commento:


  • andreblackline
    ha risposto
    Originariamente inviato da andreblackline Visualizza il messaggio
    nel manuale ho visto lo tenevo rovescio, seguivo i video e tutti lo tenevano verso l'alto mannaggia...
    Dopo riprovo, speriamo bene. Comunque ero all'aperto che ho fatto anche advance calibration e andava meglio al fresco
    purtroppo nulla, ho provato in tutte le posizioni ma alla fine della calibrazione bussola, dopo la rotazione a buon fine con il drone orizzontale, quella con il drone verticale mi da luce lampeggiante rossa...
    provato e riprovato. qualcuno riesce a darmi spiegazioni? la eseguo all'aperto in un terreno...

    Lascia un commento:


  • andreblackline
    ha risposto
    nel manuale ho visto lo tenevo rovescio, seguivo i video e tutti lo tenevano verso l'alto mannaggia...
    Dopo riprovo, speriamo bene. Comunque ero all'aperto che ho fatto anche advance calibration e andava meglio al fresco

    Lascia un commento:

Sto operando...
X