annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

MultiWii Quad! Alternativa ad Aeroquad/Baronpilot con sensori wii

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • jhoexp
    ha iniziato la discussione MultiWii Quad! Alternativa ad Aeroquad/Baronpilot con sensori wii

    MultiWii Quad! Alternativa ad Aeroquad/Baronpilot con sensori wii

    Ciao, avete visto il nuovo MultiWii, evoluzione del progetto TriiWii di un noto modellista francese?

    Home Page TriWii / MultiWii:
    TriWiiCopter design « modélisme radio commandé

    Qui il download diretto di sorgente e configurator MultiWii 1.0:
    http://radio-commande.com/wp-content...ultiWii1_0.zip

    Avevo letto in giro commenti positivi e l'ho provato sul mio miniquad in alternativa ad Aeroquad (che usavo da un po')... risultato? Mi sono trovato subito molto meglio.

    Il codice è più snello e veloce anche se meno elegante (rispetto ad aeroquad), oltretutto è più facile metterci le mani se sei un po' a digiuno di programmazione...

    In pochi minuti, grazie al tool di configurazione (molto scarno ma funzionale)ho adattato la configurazione all'orientamento dei miei giroscopi e ho fatto un voletto di prova.
    Che dire, coi coefficienti di default va già benissimo, ma grazie al miglior codice ho potuto alzare tantissimo il proporzionale senza avere oscillazioni (al contrario di Aeroquad dove ho dovuto fare tantissimo PID tuning per raggiungere buoni risultati).

    Lo Stable mode pare funzionare (anche se non proprio perfettamente) più o meno da subito ed in Acro si dovrebbero poter fare i flip in scioltezza.

    In più la routine di lettura della ricevente è assolutamente superiore a quella di Aeroquad (non c'è jitter/rumore) e gestisce intelligentemente anche gli eventuali piantamenti del wmp, riavviandolo in 13ms. (Spero che questo mi risolva gli svarioni che ogni tanto ha il mio mezzo con Aeroquad, che spesso si concludono con l'inevitabile crash)


    Chi già usa Aeroquad (1.6 / 1.7 / 2) con sensori Wii dovrebbe provarlo: probabilmente non godrà del supporto e degli sviluppi di altri progetti, ma per ora, se uno vuole un mezzo semplice, economico ed acrobatico, mi sembra superiore alle alternative.

    Allego il codice (da cambiare l'estensione in .pde) modificato per adattarsi all'orientamento dei sensori utilizzato da Aeroquad/BaronPilot e con la lettura i2c a 100Khz, la Fast 400Khz il mio wmp originale non la tiene
    File allegati
    Ultima modifica di jhoexp; 14 settembre 10, 12:29.

  • Mitico_Lollo98
    ha risposto
    Dubbi sul corretto funzionamento di multiwii

    Ciao tutti,
    spero di scrivere nel 3d. Sono un niubbo per quanto riguarda multiwii. Comincio col dire che sto costruendo un quad X e che sono riuscito ad armarlo, però ho 2 dubbi:

    1) se nella mia turnigy 9x imposto HELI quando do tutto gas i valori PWM degli esc che leggo da MultiWiiConf sono intorno ai 1300, mentre se uso la ACRO mode i valori sono molto più alti 1850 cioè coincidono circa con il MAXTHROTTLE. Questo comportamento è normale? Che differenza c'è tra HELI e ACRO?
    2)quando armo il mio quad non posso avere attive altre modalità di volo. Esempio se io ho attive HORIZON+BARO+MAG non diventa verde, su MultiWiConf, la ARM mode; mentre se io non ho nessuna modalità attiva diventa verde ARM poi posso attivare anche le altre. Questo comportamento è corretto?

    Grazie in anticipo delle vostre risposte

    Lascia un commento:


  • vladislav97
    ha risposto
    dubbio sulla calibrazione degli esc

    sto un po' alla volta leggendo tutto ciò che riguarda la calibrazione degli esc perchè a quanto pare il mio qadricottero non vola a causa di questo. vorrei chiedere cortesemente se qualcuno può rimandarmi ad un link con il sw multiwii modificato perchè non riesco proprio a trovarlo ... dopo ciò avrei bisogno di sapere un'altra cosa, ho letto che tutte le masse degli esc fra loro devono essere collegate.. io ho collegato tutte le masse che arrivano dai tre cavetti di ogni esc (segnale positivo e negativo) la mia domanda è devo collegare tutte le masse anche fra gli esc che ho collegato alla scheda di distribuzione dell'energia? vi allego foto per farvi capire meglio. lo dico in altre parole per chi non avesse capito bene ciò che ho detto prima nella foto devo creare dei collegamenti fra tutti e quattro i cavi neri (massa) degli esc? se sì devo collegare anche la massa della batteria in questo giro di collegamenti ? spero in una vostra risposta grazie mille e scusate se sono ancora qui con tutti sti dubbi ... spero di risolvere al più presto. Vladislav
    File allegati

    Lascia un commento:


  • TermicOne
    ha risposto
    Originariamente inviato da vladislav97 Visualizza il messaggio
    Grazie della risposta. Potresti cortesemente rimandarmi ad un link per il download del sw multiwii modificato.. Oppure mi spieghi come trovarlo perfavore.
    Ti suggerisco di dare una lettura a questo thread dove trovi molte utili info su multiwii

    http://www.baronerosso.it/forum/mode...-multiwii.html

    ...c'è anche un post sulla calibrazione ESC...oltre a tante altre cose...

    Lascia un commento:


  • vladislav97
    ha risposto
    Originariamente inviato da TermicOne Visualizza il messaggio
    Non deve succedere nulla.

    Devi caricare il sw multiwii modificato per deliberazione esc.

    Stacchi USB e attacchi la lipo. Alla accensione fa tutto da solo e i motori non devono girare mai.

    Ricarichi il sw normale.

    Per provare a vedere se è tutto ok io tengo il multicottero in mano alto sopra la testa e con molta attenzione dando gas vedo se i motori correggono l'assetto.

    Queste prove si fanno in acro e quindi per i primi voli devi essere in grado di pilotare.
    Grazie della risposta. Potresti cortesemente rimandarmi ad un link per il download del sw multiwii modificato.. Oppure mi spieghi come trovarlo perfavore.

    Lascia un commento:


  • TermicOne
    ha risposto
    Non deve succedere nulla.

    Devi caricare il sw multiwii modificato per deliberazione esc.

    Stacchi USB e attacchi la lipo. Alla accensione fa tutto da solo e i motori non devono girare mai.

    Ricarichi il sw normale.

    Per provare a vedere se è tutto ok io tengo il multicottero in mano alto sopra la testa e con molta attenzione dando gas vedo se i motori correggono l'assetto.

    Queste prove si fanno in acro e quindi per i primi voli devi essere in grado di pilotare.

    Lascia un commento:


  • vladislav97
    ha risposto
    Originariamente inviato da romoloman Visualizza il messaggio
    Se partono in modo differente, ma partono, ho dei serissimi dubbi sulla frase in neretto...
    Ho letto molte guide sulla calibrazione degli esc ma a quanto pare allora sbaglio qualcosa. Per dirla in breve il mio metodo è questo: collego il drone al computer con la lipo staccata attivo la calibrazione degli esc sul computer, carico il codice stacco l'usb e attacco la lipo.. Così facendo però non capita nulla e lì sono costretto ad attaccare l'usb e così con lipo e usb attaccate la calibrazione parte facendo andare i motori al massimo per un 5 secondi o poco più e poi si spengono ed io stacco tutto. Sbaglio qualcosa così facendo?

    Lascia un commento:


  • vladislav97
    ha risposto
    Originariamente inviato da TermicOne Visualizza il messaggio
    Con multiwii se il multicottero è fermo appoggiato a terra non puoi vedere nulla sul regime dei motori e può capitare che i motori partano in modo differente. Se è tutto a posto appena si stacca da terra poi si sistema tutto...certo che va pilotato...non vola da solo.

    Per fare una verifica si può tenerlo in mano sopra la testa...ma bisogna stare molto attenti...
    Grazie mille per la risposta e non solo a te...
    Comunque ho provato anche senza multiwii ed il tutto è ancor peggio perché alzò lo stick del throttle e il quadricotteto da gas a colpi ed in modo discontinuo ai vari motori e soprattutto non contemporaneamente.

    Lascia un commento:


  • TermicOne
    ha risposto
    Originariamente inviato da vladislav97 Visualizza il messaggio
    salve a tutti, oggi sono finalmente riuscito ad armare i motori del mio quadricottero aumentando gli end points dello yaw. sorge però ora un'altro problema... dopo aver armato i motori, mi ritrovo nel vedere che i motori non si accendono contemporaneamente alzando lo stick del throttle.. METTO IN CHIARO CHE HO ESEGUITO IN MODO CORRETTO TUTTI I TIPI DI CALIBRAZIONE DEGLI ESC POSSIBILI. ho provato sia manualmente che con multiwii ma i risultati sono i medesimi .. devo provare a cambiare arduino? per spiegare ulteriormente il problema quando alzo lo stick del throttle si accende un motore o due contemporaneamente, poi ogni tanto dopo qualche secondo si spegne uno dei due motori poi alzando velocemente da zero la leva del throttle i motori vanno al massimo quasi tutti assieme poi pero cambiano velocità nuovamente ed è tutto così....
    Con multiwii se il multicottero è fermo appoggiato a terra non puoi vedere nulla sul regime dei motori e può capitare che i motori partano in modo differente. Se è tutto a posto appena si stacca da terra poi si sistema tutto...certo che va pilotato...non vola da solo.

    Per fare una verifica si può tenerlo in mano sopra la testa...ma bisogna stare molto attenti...

    Lascia un commento:


  • romoloman
    ha risposto
    Originariamente inviato da vladislav97 Visualizza il messaggio
    salve a tutti, oggi sono finalmente riuscito ad armare i motori del mio quadricottero aumentando gli end points dello yaw. sorge però ora un'altro problema... dopo aver armato i motori, mi ritrovo nel vedere che i motori non si accendono contemporaneamente alzando lo stick del throttle.. METTO IN CHIARO CHE HO ESEGUITO IN MODO CORRETTO TUTTI I TIPI DI CALIBRAZIONE DEGLI ESC POSSIBILI. ho provato sia manualmente che con multiwii ma i risultati sono i medesimi .. devo provare a cambiare arduino? per spiegare ulteriormente il problema quando alzo lo stick del throttle si accende un motore o due contemporaneamente, poi ogni tanto dopo qualche secondo si spegne uno dei due motori poi alzando velocemente da zero la leva del throttle i motori vanno al massimo quasi tutti assieme poi pero cambiano velocità nuovamente ed è tutto così.. ho pure calibrato in modo esatto la imu. se avete bisogno di altre informazioni ditemi pure e spero in una vostra risposta ed in un vostro aiuto perchè tengo tanto a riuscir a far volare questo drone perchè per ora si è solo e sempre scontrato addosso ad oggetti dato questo problema. perfavore rispondete grazie mille in anticipo..
    Se partono in modo differente, ma partono, ho dei serissimi dubbi sulla frase in neretto...

    Lascia un commento:


  • vladislav97
    ha risposto
    multiwii che fa brutti scherzi con la partenza dei motori

    salve a tutti, oggi sono finalmente riuscito ad armare i motori del mio quadricottero aumentando gli end points dello yaw. sorge però ora un'altro problema... dopo aver armato i motori, mi ritrovo nel vedere che i motori non si accendono contemporaneamente alzando lo stick del throttle.. METTO IN CHIARO CHE HO ESEGUITO IN MODO CORRETTO TUTTI I TIPI DI CALIBRAZIONE DEGLI ESC POSSIBILI. ho provato sia manualmente che con multiwii ma i risultati sono i medesimi .. devo provare a cambiare arduino? per spiegare ulteriormente il problema quando alzo lo stick del throttle si accende un motore o due contemporaneamente, poi ogni tanto dopo qualche secondo si spegne uno dei due motori poi alzando velocemente da zero la leva del throttle i motori vanno al massimo quasi tutti assieme poi pero cambiano velocità nuovamente ed è tutto così.. ho pure calibrato in modo esatto la imu. se avete bisogno di altre informazioni ditemi pure e spero in una vostra risposta ed in un vostro aiuto perchè tengo tanto a riuscir a far volare questo drone perchè per ora si è solo e sempre scontrato addosso ad oggetti dato questo problema. perfavore rispondete grazie mille in anticipo..

    Lascia un commento:


  • aster
    ha risposto
    sembra che con arduino e ftdi false caricare gli sketch sia diventato particolarmente difficile, ho perso due ore senza riuscirci

    Lascia un commento:


  • quadkiller
    ha risposto
    Originariamente inviato da Dronistianonimi Visualizza il messaggio
    Salve a tutti, sono nuovo nel forum e non so se questa è la sezione giusta per il mio problema, ma vorrei che mi aiutaste con il mio quadricottero.

    Utilizzo:

    Batteria Lipo 3S 2200Mah
    4 X Motori MarsPower MA2212 da 1000KV
    4 X ESC Hobbyking 30A
    Arduino UNO
    IMU MPU-6050
    Multiwii versione 2.4

    Premetto che le eliche sono montate in maniere corretta così come i motori, tutto nel giusto senso, ogni volta che accendo il drone aspetto due minuti e calibro il giroscopio. In Multiwii ho impostato QUADX e il mio giroscopio. Gli ESC sono calibrati attraverso il comando di Multiwii //#define ESC_CALIB_CANNOT_FLY. Il problema è che quando cerco di farlo decollare i motori aumentano e diminuiscono i giri anche se rimango il throttle ad una posizione fissa, cioè senza toccare lo stick inoltre se porto il throttle al massimo il drone comincia a inclinarsi ogni volta in sensi casuali facendo sbattere le eliche per terra, e se non si inclina da nessuna parte si alza di pochissimi centimetri facendo dei saltelli. Ho cercato ovunque anche su questo forum ma non ho trovato nessuno con questo problema, spero che mi aiutate a risolverlo. Grazie
    Se i motori sono messi giusti, probabilmente devi allineare gli assi della IMU.

    Consiglio spassionato: se non hai un buonissimo motivo per usare Arduino +IMU, butta tutto e comprati un fc già fatta.........

    Lascia un commento:


  • Dronistianonimi
    ha risposto
    Problema Quadx F330

    Salve a tutti, sono nuovo nel forum e non so se questa è la sezione giusta per il mio problema, ma vorrei che mi aiutaste con il mio quadricottero.

    Utilizzo:

    Batteria Lipo 3S 2200Mah
    4 X Motori MarsPower MA2212 da 1000KV
    4 X ESC Hobbyking 30A
    Arduino UNO
    IMU MPU-6050
    Multiwii versione 2.4

    Premetto che le eliche sono montate in maniere corretta così come i motori, tutto nel giusto senso, ogni volta che accendo il drone aspetto due minuti e calibro il giroscopio. In Multiwii ho impostato QUADX e il mio giroscopio. Gli ESC sono calibrati attraverso il comando di Multiwii //#define ESC_CALIB_CANNOT_FLY. Il problema è che quando cerco di farlo decollare i motori aumentano e diminuiscono i giri anche se rimango il throttle ad una posizione fissa, cioè senza toccare lo stick inoltre se porto il throttle al massimo il drone comincia a inclinarsi ogni volta in sensi casuali facendo sbattere le eliche per terra, e se non si inclina da nessuna parte si alza di pochissimi centimetri facendo dei saltelli. Ho cercato ovunque anche su questo forum ma non ho trovato nessuno con questo problema, spero che mi aiutate a risolverlo. Grazie

    Lascia un commento:


  • il jack15
    ha risposto
    Originariamente inviato da il jack15 Visualizza il messaggio
    Ciao ragazzi, ho un piccolo problem su multiwiconf...

    Imu gy 521

    Arduino uno

    Allora alimento la imu a 3.3v, il pin A4 di arduino collegato a SDA di imu e il pin A5 con il pin SCL della imu come da manuale.

    Aprendo multiwiconf mi ed attivando la comunicazione mi da 0 errori I2C ma l'immagine del quadricottero non sta ferma, continua a girare intorno al proprio asse ma il quadricottero è fermo e non trovo nessuna soluzione a riguardo, qualcuno ha qualche idea su cosa posa essere?

    Grazie, diego
    Ho provato a cambiare i 2 pin SDA ed SCLdella imu e collegarli ai rispettivi su arduino senza nessuna resistenza..

    Provando con i2c scanner mi da sempre questa informazione: Scanning...
    I2C device found at address 0x68 !
    done


    Aiuti??

    Lascia un commento:

Sto operando...
X