annuncio

Comprimi
Ancora nessun annuncio.

Realizzazione FPV su mezzo terrestre

Comprimi
X
  • Filtro
  • Ora
  • Visualizza
Elimina tutto
nuovi messaggi

  • Realizzazione FPV su mezzo terrestre

    Buongiorno a tutti,chiedo informazioni per la realizzazione di un fpv terrestre.Non ho nessuna conoscenza in merito a questo tipo di branca del modellismo,però è da tempo che sto pensando di realizzare una piastra con una telecamerina e metterla al posto della scocca di una jeep rc in mio possesso.
    Possiedo una action cam della sony as50,ha soltanto una presa mini usb e gia per questo vi chiedo se posso utilizzarla per questa cosa.
    Se possibile vorrei sapere info su il tx e rx da acquistare e magari avere un disegno dello schema dei collegamenti da realizzare.
    Grazie mille a chi mi può aiutare!!
    Ciao

  • #2
    Ciao.
    Il problema principale di un sistema fpv terrestre sono le vibrazioni.
    Ti consiglio innanzitutto di leggerti questa discussione dove avevamo affrontato il problema tempo addietro

    https://www.dronerc.it/forum/forum/c...-fpv-drift-fpv

    Blade Chroma*Xk Detect X380-C

    Commenta


    • #3
      Originariamente inviato da Pier2162 Visualizza il messaggio
      Ciao.
      Il problema principale di un sistema fpv terrestre sono le vibrazioni.
      Ti consiglio innanzitutto di leggerti questa discussione dove avevamo affrontato il problema tempo addietro

      https://www.dronerc.it/forum/forum/c...-fpv-drift-fpv
      Grazie Pier per la risposta,provvederò a leggere il post….
      per adesso non contano le vibrazioni,vorrei solo iniziare a svilluppare le basi poi il resto più avanti…

      Commenta


      • #4
        io avevo visto questo video su youtube e su una macchinina abbastanza lenta non sembra soffrire molto, e usando una camera con trasmittente integrata sembra anche abbastanza semplice realizzarla. https://www.youtube.com/watch?v=SXf4XGe703s

        Commenta


        • #5
          Originariamente inviato da marcuz85 Visualizza il messaggio
          io avevo visto questo video su youtube e su una macchinina abbastanza lenta non sembra soffrire molto, e usando una camera con trasmittente integrata sembra anche abbastanza semplice realizzarla. https://www.youtube.com/watch?v=SXf4XGe703s
          Grazie del video...con una action cam(sony as-50) è possibile farlo,o per forza con queste telecamerine??

          Commenta


          • #6
            non ne ho idea, ma mi sembra che ti vai a complicare la vita quando con 30 euro ti compri camera e trasmittente insieme, solo da alimentare.

            Commenta


            • #7
              Questo é quello che ho fatto!!! Non pare cosí male, no???
              https://youtu.be/XRURQ2RU0H4

              Attaccata diretta sul supporto dell'alettone senza ammortizzatori o altro!!!
              Ultima modifica di BBC25185; 07 dicembre 18, 08:16.

              Commenta


              • #8
                Originariamente inviato da Cris08 Visualizza il messaggio

                Grazie del video...con una action cam(sony as-50) è possibile farlo,o per forza con queste telecamerine??
                Ciao.
                Ho provato a montare su un rock crawler una action cam.
                Sono riuscito a fare una sorta di fpv, ma la cam è pesante e quando affronto qualche ostacolo la macchina si ribalta per il peso della cam.
                Premetto che l'ho montata nel "cassone" di un mezzo 16x20x28 cm e che quindi è alta.
                Sicuramente montare una cam piccola è meglio per questioni di durata della batteria, di prestazioni e di stabilità.
                Ciao.
                luca
                BotasyPotensicU36W - JJRC H36 - JJRC H31 - JJRC H55
                FlySky FS-I6x

                Commenta


                • #9
                  La mia andava bene ... almeno su asfalto. Una cam da FPV su un 4x4 brushless. Con tanto di FC e ardurover

                  Commenta


                  • #10
                    Originariamente inviato da picoely Visualizza il messaggio
                    La mia andava bene ... almeno su asfalto. Una cam da FPV su un 4x4 brushless. Con tanto di FC e ardurover
                    Hai detto poco...
                    Dipende anche dal mezzo che usi, una macchina da asfalto e un rock crawler sono agli antipodi.
                    Poi dipende uno cosa ci vuole fare.
                    luca
                    BotasyPotensicU36W - JJRC H36 - JJRC H31 - JJRC H55
                    FlySky FS-I6x

                    Commenta


                    • #11
                      Ho provato anche io tempo fa su un crawler, ma più o meno la storia delle vibrazioni c'è su tutti i mezzi, finché si va sul liscio va tutto bene. Quando si va su sterrato o erba sono inevitabili, basta anche poco per avere vibrazioni importanti. Ci vorrebbe tipo un gimbal o un ammortizzazione Forse qualche risultato discreto si ottiene provando vari supporti. Sulla mia auto avevo provato di fretta
                      Canale Youtube
                      Facebook (sponsorizzato)

                      Commenta


                      • #12
                        Su sterrato bisogna andare piano, non credo ci siano altre soluzioni. Io ho una action cam con giroscopio integrato e un pò fa la differenza, ma in volo ...
                        Su un mezzo che si muove su un terreno accidentato, non penso ci siano soluzioni.
                        Anzi, avrei una mezza idea di fare un cingolato con tutti i vantaggi del caso in fuoristrada e, viste le ridotte velocità, anche in FPV. Ovviamente con ardurover.
                        Devo solo trovare un buon driver brushed (economico) per i motori a spazzola tipici di questi mezzi

                        Commenta


                        • #13
                          Originariamente inviato da picoely Visualizza il messaggio
                          Su sterrato bisogna andare piano, non credo ci siano altre soluzioni. Io ho una action cam con giroscopio integrato e un pò fa la differenza, ma in volo ...
                          Su un mezzo che si muove su un terreno accidentato, non penso ci siano soluzioni.
                          Anzi, avrei una mezza idea di fare un cingolato con tutti i vantaggi del caso in fuoristrada e, viste le ridotte velocità, anche in FPV. Ovviamente con ardurover.
                          Devo solo trovare un buon driver brushed (economico) per i motori a spazzola tipici di questi mezzi
                          Decisamente serve un mezzo lento per fare le cose bene ;-) non ho mai provato ardupilot ma sembra interessante
                          Canale Youtube
                          Facebook (sponsorizzato)

                          Commenta


                          • #14
                            Parere personale: ardupilot, 10 anni di sviluppo ... si fanno cose interessanti. Poi Inav, anche se non così indispensabile come prima per il fatto che ardupilot adesso gira pure su schede f4/7.
                            Il resto è betaflight, clean e base ancora prima... Però poi alla fine, utilissima si, ma sempre la stessa solfa

                            Commenta

                            Sto operando...
                            X